Il nuovo modo di leggere Napoli

Calciatore camerunense muore in campo durante una partita

di / 0 Commenti / 79 Visite / 8 maggio, 2016

07a19cead1148c58cc8eecb03c195c1eIl 6 maggio 2016, durante il secondo tempo contro il Viitorul Constanța, il giocatore camerunense della Dinamo, Patrick Ekeng, crolla a terra all’improvviso senza nessun contatto con un altro calciatore, appena 7 minuti dopo essere entrato in campo, per un arresto cardiaco. Vani sono stati i tentativi di rianimazione da parte dei medici presenti.

Il calciatore è deceduto all´ospedale di Vittorul, in Romania. Il centrocampista del Camerun, ex Rodez e Le Mans, è stato ricoverato al pronto soccorso dove il personale medico ha cercato per un´ora e mezza di rianimarlo, senza successo. Ekeng aveva firmato recentemente per la Dinamo, dopo aver vestito la maglia del Le Mans dal 2009 al 2013, con 35 partite e un gol, e Cordoba (2014-2016) con 7 partite e con un gol. Dopo moltissimi tentativi di rianimazione, cui pare abbiano partecipato 10 medici, per più di un´ora, il centrocampista è morto.

Si tratta del secondo calciatore camerunese morto sul campo, dopo Foé nel 2003 e il secondo della Dinamo, dopo Catalin Haldan, morto per un infarto nel 2000. Ekeng era nato il 26 marzo 1990, ed era da poco entrato nel giro della nazionale camerunese, con 7 presenze da gennaio a oggi.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)