Il nuovo modo di leggere Napoli

ll Napoli Carpisa Yamamay fermato in casa dalla Roma

di / 0 Commenti / 44 Visite / 8 maggio, 2016

moracaFermato in casa il Napoli Carpisa Yamamay, battuto 1-3 dalla Roma al campo Denza di Posillipo. Un risultato che non rispecchia l’andamento della gara, influenzata negli episodi salienti dalle decisioni arbitrali contestate da entrambe le formazioni.

Dopo la rete in apertura di Pittaccio per le romane e il pari di Moraca alla mezzora, entrambi con due diagonali imparabili, il primo episodio dubbio arriva al 36’, con un fallo in area fischiato a Musella che, però, era di spalle e correva verso la palla. Dal dischetto ancora Pittaccio ha portato in vantaggio la Roma, nonostante Kaselyte avesse deviato il tiro, ma senza riuscire a mandarlo fuori dallo specchio. A inizio ripresa altro episodio contestato: Moraca viene strattonata vistosamente a tu per tu col portiere avversario ma l’arbitro lascia correre. Sul ribaltamento di fronte, con Tagliaferro fuori per un problema al naso, Lucci segna in rovesciata il terzo gol che chiude la partita.

“Non posso rimproverare nulla alle mie ragazze – ha spiegato a fine partita il tecnico, Alessandro Riccio -. Ho visto l’impegno e l’esperienza che manca arriverà con tempo, ma stanno crescendo. Peccato perché alcune decisioni hanno inevitabilmente indirizzato una partita che è stata fino alla fine bella e combattuta”.

Il Napoli Carpisa Yamamay tornerà in campo domenica 15 maggio in trasferta contro il Napoli Dream Team per la ventunesima giornata.

Napoli Carpisa Yamamay-Roma 1-3

Napoli Carpisa Yamamay: Kaselytè, Asta, Giuliano, Musella (85’ Massa), Russo (67’ Vecchione), De Biase, Esposito V., Aresu (80’ Lombardi), Esposito L., Moraca, Tagliaferri. A disp.: Iorio, Lanzetta, Esposito R.. All. Riccio

Roma: Casaroli, Bevilacqua, Capparelli, Lucci (87’ Berarducci), Ferrazza, Volpi, Monaco, Carosi (58’ Visentin), Castiello, Pittaccio (93’ Capitta), Proietti. A disp.: Felicelli, Cortelli, Lorè, Rossi. All. Seleman

Arbitro: Masciale (Molfetta)

Marcatori: 20’ Pittaccio (R), 33’ Moraca (N), 36’ Pittaccio (rig.) (R), 54’ Lucci (R)

Ammoniti: Carosi (R)

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)