Il nuovo modo di leggere Napoli
gallery
Arena Flegrea: Chick Coreafoto: Roberto Della Noce

Chick Corea in concerto all’Arena Flegrea

by / 0 Comments / 148 View / 17 luglio, 2016

Arena Flegrea: Chick Corea foto: Roberto Della NoceChick Corea è uno dei compositori e pianisti più attivi della seconda metà del ventesimo secolo. E ancora oggi, in pieno terzo millennio, la sua ricchezza inventiva continua a non conoscere pause.

Dall’avanguardia al bebop, dalle canzoni per bambini allo straight ahead, dalla fusion più vigorosa ad una serie di esaltanti incursioni nella musica classica, durante la sua luminosa carriera Chick ha toccato un numero incredibile di generi musicali pur mantenendo uno standard di eccellenza davvero sorprendente. Dal suo debutto discografico come solista, avvenuto nel 1968 con l’album “Tones for Joan’s Bones” accolto entusiasticamente dalla critica specializzata, Chick è stato all’avanguardia in campo jazzistico sia come pianista capace di esplorare nuovi territori coi suoi gruppi acustici, sia come tastierista elettrico in grado di ampliare e sviluppare le sonorità e il linguaggio della fusion.  La sua carriera è contrassegnata da riconoscimenti e premi.

Ben cinquanta Grammy nomination e sedici Grammi vinti, gli ultimi due nel 2012. Nel 2006 è stato nominato NEA Jazz Master, ottenendo la più alta onorificenza concessa negli U.S.A ai musicisti jazz. Ospite dell’Arena Flegrea, unica tappa al Sud Italia, Chick Corea è in tour per festeggiare i suoi 75 anni, splendidamente portati. Per l’occasione, ha riunito attorno a sé un gruppo di musicisti-amici veramente eccezionale in una session che, in coerenza con uno stile inconfondibile, proporrà brani acustici e altri in versione electric.

Il concerto è stato anche un omaggio ai giganti del jazz che hanno ispirato la carriera di Corea: musicisti come Miles Davis, Bud Powell, Horace Silver e molti altri.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)