Il nuovo modo di leggere Napoli

Ariano, badante polacca trovata morta in un campo

di / 0 Commenti / 99 Visite / 10 agosto, 2016

poliziaÈ mistero sulla morte della donna 50enne di nazionalità polacca ritrovata priva di vita in un campo a poche centinaia di metri da casa sua.

Le autorità competenti della zona di Ariano Irpino (Avellino), dove la donna viveva, ne hanno ritrovato ieri il cadavere nella zona periferica della città. La donna, che aveva occupazione come badante per un’anziana coppia di coniugi residenti in Contrada Tesoro, risultava già sparita da lunedì sera; nessuno l’aveva più vista e sentita, non c’era alcuna informazione sulla sua ubicazione in quella serata, né su chi avesse incontrato. A dare l’allarme sono stati proprio i due anziani, che preoccupati per la donna, di cui ancora non sono state diffuse le generalità, che tardava ad arrivare, hanno allertato la Polizia, attivatasi prontamente nelle ricerche con la collaborazione dei Vigili del Fuoco di Grottaminarda.

Gli agenti del Commissariato di Ariano Irpino stanno ora effettuando degli accertamenti, con il medico legale, per riuscire a risalire alla cause della morte e ricostruire le dinamiche degli eventi. Secondo quanto appurato dal medico legale, la donna riporta una ferita alla testa, la quale potrebbe essere stata causata anche da una caduta accidentale. Non sono stati riscontrati segni di violenza sul corpo. Il pm della Procura di Benevento ha disposto l’autopsia, che dovrà essere effettuata presso l’ospedale di Ariano Irpino.

Per ora l’ipotesi più accredita è quella di un incidente, ma le indagini vanno comunque avanti per non tralasciare alcun dettaglio che potrebbe gettar luce sul giallo di questa vicenda.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)