Il nuovo modo di leggere Napoli

Il Napoli apre le porte della sala stampa solo ai giornalisti “invitati” dalla società

di / 0 Commenti / 65 Visite / 18 agosto, 2016

sscnapoliLa S.S.C. Napoli non smette mai di stupire e nelle ore precedenti ha sganciato l’ennesima bomba che ha scaricato gli equilibri e ha innescato un nuovo caso mediatico.

Le conferenze stampa di Maurizio Sarri nell’intero arco della stagione calcistica che sta per cominciare non saranno aperte a tutti, ma saranno riservate soltanto ai giornalisti ‘invitati’ dal Calcio Napoli. Lo ha reso noto la società con una nota pubblicata sul sito, nella quale si annuncia che “il primo incontro della stagione si svolgerà sabato 20 agosto alle ore 15 presso la Sala Stampa del Centro Sportivo di Castel Volturno”. “Da questa stagione – precisa la nota – agli incontri con i media di Maurizio Sarri, allenatore della nostra prima squadra, potranno partecipare i giornalisti delle testate direttamente invitate dalla Società Sportiva Calcio Napoli”.

Non si è fatta attendere la replica dell’Ordine dei Giornalisti della Campania e del Sindacato Unitario dei Giornalisti della Campania, che ha tempestivamente diramato una nota in cui trapela tutto il disappunto relativo alla decisione di limitare la partecipazione agli incontri con i media alle sole testate invitate dalla Società Sportiva Calcio Napoli.

“L’Ordine e il Sindacato dei giornalisti – si legge nella nota – ricordano alla Società Sportiva Calcio Napoli che la partecipazione alle conferenze stampa, dell’allenatore o della Società, va sempre garantita a tutto il mondo dell’informazione, carta stampata, tv, radio e siti web. Ciò in ossequio al fondamentale principio democratico del pluralismo informativo e contro ogni forma di discriminazione.”

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)