Il nuovo modo di leggere Napoli

20-21 agosto: “Mulino in pasta”, arte bianca in mostra a Gragnano

di / 0 Commenti / 112 Visite / 20 agosto, 2016

gragnano_mulinoportacastelloSabato 20 e domenica 21 agosto 2016 a Gragnano, in provincia di Napoli, il Centro Culturale Gragnano con il patrocinio del comune di Gragnano ha organizzato “Mulino in pasta”.

Due serate nella storica Valle dei Mulini, in cui si potranno degustare le specialità del luogo, la rinomata Pasta di Gragnano, nelle sue più antiche tradizioni. Con la supervisione di Benito Gaudi, direttore artistico della manifestazione, presso il Mulino Porta di Castello tanta musica, visite ai mulini ed eccellenze enogastronomiche. Un lavoro che parte da lontano: da circa sei mesi, infatti, alcuni giovani volontari, come Federico Donnarumma, Carlo Malafronte, Emanuele Crupano e Luigi Donnarumma, si stanno adoperando, con l’appoggio dell’Associazione Centro Culturale Gragnano, per la pulizia ed il ripristino del Mulino Porta di Castello.

L’evento costituisce la ciliegina sulla torta dopo mesi di duro lavoro.

Il menu prevede: sfizi del contadino, primo piatto a scelta, anguria e vino o acqua. Allestito anche un servizio navetta che parte dal parcheggio di Piazzale Ferrovia.

Questo il programma completo dell’evento:

sabato 20 agosto

ore 19.00 – Visita guidata ai mulini con animazione per bambini

ore 20.00 – inizio degustazione con musica live (Le onde sonore)

ore 22.00 – concerto di Valerio

domenica 21 agosto

ore 19.00 – Visita guidata ai mulini con animazione per bambini

ore 20.00 – inizio degustazione con musica live (Le onde sonore)

ore 22.00 – artista a sorpresa

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)