Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli, Polizia Vs malviventi: inseguimento e sparatoria nella notte

di / 0 Commenti / 285 Visite / 26 agosto, 2016

seq-napoli_01_MGZOOML’ennesima “scena da Gomorra” si è consumata lungo le strade del centro storico partenopeo la scorsa notte.

Un conflitto a fuoco, intorno alle tre della notte scorsa, in pieno centro a Napoli, ha visto la Polizia osteggiare un gruppo di giovani in sella ad alcuni scooter. È successo in via Cesare Rosaroll dove una volante ha intimato l’alt a quattro malviventi, in sella a due scooter. Uno dei centauri ha estratto dalla cintola una pistola a tamburo e l’ha puntata contro i poliziotti. Ne è scattato un inseguimento durante il quale c’è stato il conflitto a fuoco. Quando la volante, che ha proseguito la sua corsa, si è avvicinata troppo al mezzo in fuga, il malvivente ha sparato tre volte contro la pattuglia che ha risposto al fuoco.

L’inseguimento, a velocità sostenuta, si è protratto nel dedalo di vicoli tra Forcella e i Decumani fino a quando, all’altezza di largo Santi Apostoli, i fuggitivi, dopo essersi liberati della pistola, hanno abbandonato lo scooter di traverso sul selciato per bloccare la ‘pantera’ della Polizia. A questo punto i due centauri sono fuggiti facendo perdere le tracce. La Polizia ha eseguito controlli a tappeto nella zona che però non hanno dato esito. Lo scooter Honda Sh è stato sequestrato insieme al revolver, Taurus calibro 44 risultato rubato un anno fa Scampia. Nessuna traccia anche dell’altro scooter.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)