Il nuovo modo di leggere Napoli

Stadio San Paolo, a breve i lavori di ristrutturazione

di / 0 Commenti / 574 Visite / 31 agosto, 2016

Ingresso-Stadio-San-Paolo

E’ lo stadio dei napoletani, ma versa in stato di fatiscenza ed i tifosi da sempre desiderano venga equiparato come struttura sportiva, agli standard delle altre società sportive italiane e non solo. Finalmente sembra che qualcosa si stia muovendo.

L’annuncio dell’assessore allo Sport del Comune di Napoli, fa ben sperare. Ciro Borriello dichiara: “A breve partiremo con i lavori di restyling e ristrutturazione dello Stadio San Paolo”.

Resta ora da stabilire a chi affidare l’incarico attraverso una gara pubblica indetta con tempistiche specifiche. Intanto è stato ottenuto dal Credito sportivo, il prestito da 25 milioni. Gli interventi saranno effettuati dapprima per le impellenze. L’assessore ha infatti ribadito alla stampa: “Li abbiamo divisi per avviare subito le cose più urgenti. Sicurezza con l’impianto anti-incendio nei prossimi giorni, poi la riserva idrica. Successivamente si procederà con gli interventi sulla copertura metallica che richiede un milione di spesa perchè mai manutenuta in passato”.

Un’attenzione particolare sarà rivolta anche al benessere degli afferenti allo stadio. Curve e sediolini saranno sottoposti a manutenzione, seguendo le normative prescritte. “I seggiolini non sono a norma e non rispettano le prescrizioni relative alla distanza e all’altezza schienale. Distanziandoli, scenderà anche la capienza. Interverremo sulle 54 batterie di bagni, ma anche sula fruibilità per i diversamente abili”.

Le partite saranno disputate ugualmente all’interno dello stadio, senza ricorrere come prima si era paventato, alla possibilità di giocare la Champions a Palermo. Grazie ad un bilancio approvato in due notti, il credito sportivo subito è partito con la delibera.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)