Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli, affronto alla sicurezza delle grandi marche: rapina da FENDI e tentata rapina da Timberland

di / 0 Commenti / 204 Visite / 2 settembre, 2016

Vetrina in frantumi da FENDI.

È distrutta la vetrina del famoso negozio di abbigliamento e accessori “FENDI” in via Filangieri a Napoli, è stata infranta a colpi di piccole durante le prime ore del mattino di giovedì scorso.

Sono state le guardie della vigilanza privata a mettere in fuga i ladri, che per fuggire in fretta sono riusciti a prendere solo alcuni capi.

Dopo la rapina fatta da FENDI i malviventi non si sarebbero lasciati intimorire dalla presenza della vigilanza ed avrebbero tentato di scassinare il negozio di Timberland situato all’interno della galleria Umberto I.

Sono stati i dipendenti del negozio a trovare segni di gomme sul marmo d’ingresso e fori sulla porta di vetro blindato, i rapinatori hanno danneggiato la porta che però è rimasta in piedi impedendogli di portare via la merce.

Al momento la polizia sta ancora indagando sull’accaduto, stanno analizzando le immagini di video sorveglianza delle varie attività della zona per cercare di identificare i malviventi.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)