Il nuovo modo di leggere Napoli

Finisce sul web per un video hard e si toglie la vita: Tiziana Cantone si è suicidata

di / 0 Commenti / 18533 Visite / 13 settembre, 2016

Tiziana-Cantone (2)Giovane, bella, spensierata: questa è l’immagine di Tiziana Cantone che ha reso celebre Tiziana Cantone, la ragazza di Mugnano di Napoli, finita sul web per sbaglio o per gioco. Un video che la ritrae mentre pratica un rapporto orale ad un partner occasionale, un tradimento filmato e divenuto ben presto un fenomeno virale.

Quel genere di popolarità che non gratifica una donna, ma che, anzi, può tramutare la vita in un inferno terrestre.

Questa la piega che la vicenda ha scalfito, con toni sempre più marcati, nella vita della giovane, fino a giungere sl tragico epilogo: oggi, 13 settembre, intorno alle 16, la giovane si sarebbe tolta la vita nella casa di alcuni parenti.

Tiziana si è impiccata con un foulard in uno scantinato.

Non è riuscita a reggere quella tempesta di sfottò, insulti e circostanze disdicevoli che da un anno rappresentavano il suo pane quotidiano. Bocconi troppo amari da mandare giù, Tiziana non ha retto e ha deciso di farla finita.

Un incubo che aveva portato la giovane anche a cambiare cognome. Le ha provate tutte pur di lasciarsi alle spalle quella brutta storia, quel gioco che ha scaraventato una tragedia senza vi d’uscita nella su vita.

E, oggi, Tiziana ha detto basta.

tiziana-cantone

Aveva sofferto di una profonda depressione proprio per quanto quello scandalo aveva riprodotto nella sua vita e che in passato aveva già tentato il suicidio.

Aveva 33 anni, Tiziana, quella sera si è fidata dei suoi amici: quei cinque ragazzi ai quali ha inviato quel video e che, invece, le hanno rovinato la vita pubblicandolo in rete.

C’era un processo in corso, si era appellata alla giustizia, Tiziana, per vedersi riconsegnare la dignità persa, oltre alle abitudini della vita ordinaria: impossibile per lei continuare a lavorare nel locale di proprietà dei genitori. I ghigni, gli insulti, le occhiate, le cattiverie della gente glielo rendevano impossibile. In quelle mura, per strada, ovunque, per Tiziana nulla era più uguale a prima. Quell’intimità tradita e violata le ha provocato una ferita troppo profonda che, oggi, Tiziana ha voluto zittire, togliendosi la vita.

tizianacantone905-675x905

Tiziana Cantone ci ha fatto ridere, sghignazzare e divertire. Tutti, probabilmente, abbiamo ripetuto almeno una volta, la frase che pronunciava in qual video, diventata un vero tormentone e riprodotta pure sulle t-shirt: “stai facendo il video? Bravo!”

Tuttavia, oggi, Tiziana ci ha consegnato il monito più severo. Quello sul quale tutti siamo chiamati a riflettere. In silenzio.

Quale forma di innegoziabile rispetto da tributare alla morte, almeno alla morte.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)