Il nuovo modo di leggere Napoli

Denunciata per truffa: all’esame per la patente beccata con auricolare

di / 0 Commenti / 144 Visite / 17 settembre, 2016

EAuto:con patente digitale Stato risparmia 11 mln l'annoscamotage per superare l’esame per  la patente di guida. Accade a Barra, quartiere di Napoli. Una ragazza di 29 anni ha pensato bene di aggirare l’ostacolo di una bocciatura, servendosi di un auricolare che le dava risposte esatte ai quesiti dell’esame scritto.

Aveva nascosto il mini apparecchio bluetooth, sotto ai capelli lunghi; un telefonino era posizionato in una tasca del vestito, attraverso il quale otteneva le risposte giuste. A bassa voce la 29enne leggeva le domande, mentre l’interlocutore le suggeriva cosa barrare correttamente. Inizialmente sembrava stesse filando tutto liscio, (la ragazza dava l’impressione di essere concentrata sui ragionamenti tra sè e sè), poi dopo un’attenta osservazione, è scattato il sospetto.

Nonostante in aula vi fossero ben 70 candidati, il trucco è stato scoperto. La giovane esaminanda è stata infatti denunciata per truffa aggravata.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)