Il nuovo modo di leggere Napoli

Il Napoli riprende subito a correre: 2-0 sul Chievo!

di / 0 Commenti / 25 Visite / 25 settembre, 2016

nachi (1)

 

Gli azzurri archiviano la pratica già nel primo tempo: passano in vantaggio al 23′ con il primo gol stagionale di Gabbiadini che la mette dentro con preciso mancino al termine di un’azione spettacolare, poi a cinque minuti dalla fine della prima frazione raddoppiano con la rete numero 100 di Hamsik che batte Sorrentino con un sinistro micidiale.

 

La cronaca

Buon inizio di gara degli azzurri che provano sin da subito ad abbattere il muro del Chievnachievo: Hamsik conclude di destro ma Sorrentino blocca facilmente; cinque minuti più tardi Gabbiadini ci prova di testa ma l’estremo difensore gialloblù devia in corner. Ma il vantaggio è nell’aria ed infatti arriva al 23′: Hamsik serve Callejon in profondità che apparecchia per il sinistro a giro di Gabbiadini. Nel finale della prima frazione i partenopei raddoppiano: Insigne lancia splendidamente Hamsik che di sinistro incrocia con uno stupendo diagonale che si infila nell’angolino alto. Nella ripresa gli ospiti si rendono pericolosi con l’ex Floro Flores ma Koulibaly sventa la minaccia con un grande intervento. Per il resto il Napoli non rischia nulla e gestisce anche in vista del match di Champions con il Benfica.

Il tabellino

Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski, Jorginho (69′ Allan), Hamsik, Callejon, Insigne (82′ Mertens), Gabbiadini (64′ Milik). A disp.Rafael, Sepe, Hysaj, Maksimovic, Strinic, Tonelli, Diawara, Giaccherini, Rog. All.Maurizio nachi (4)Sarri

Chievo: Sorrentino, Gobbi, Cesar, Dainelli, Cacciatore (63′ Izco), Hetemaj, Radovanovic, Castro, Birsa (63′ De Guzman), Meggiorini (58′ Floro Flores), Inglese. All. Rolando Maran

Arbitro: Di Bello di Brindisi

Marcatori: 24′ M. Gabbiadini, 39′ M. Hamsik

Note: ammoniti Albiol, Cesar, Koulibaly, Dainelli, Castro

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)