Il nuovo modo di leggere Napoli

Nel Lotto O di Ponticelli nasce l’angolo delle “cose buone”

di / 0 Commenti / 523 Visite / 29 settembre, 2016

WP_20160923_12_17_16_Pro (10)Ponticelli: un quartiere che vive destreggiandosi tra mille problemi e difficoltà.

Il Lotto O di Ponticelli: un rione come tanti, nutrito di case popolari e degrado, farcito di pregiudizi e vicende di sanguinaria cronaca.

Non è facile condurre una vita “normale” da quelle parti ed è così che un evento ordinario diventa “straordinario”.

Da qualche giorno, a pochi metri dal luogo in cui lo scorso giugno si è consumato l’ultimo brutale agguato di camorra nel Lotto O di Ponticelli, ha aperto “Fantasy Sweet”: un negozio che ha tinto con le note della dolcezza e della spensieratezza il grigio dei palazzi del rione.

WP_20160923_12_16_49_Pro (7)

Caramelle gommose, pupazzi, lecca lecca e tanti altri giochi di forme e colori che solo a guardarli imprimono buon umore.

La bontà delle semplici cose: un input essenziale e genuino da imprimere ai bambini del rione, principali destinatari delle delizie di cui è pieno quel piccolo regno di “cose buone”.

14333633_155622221553111_1643039717436139504_n

Sembra banale, invece non lo è, soprattutto lungo le strade di un contesto in cui nulla è scontato: una sterzata di ottimismo e di decorosa e composta allegria che ha portato nel rione, tra le faccende della vita pratica e quotidiana dei suoi abitanti, quel segnale di distensione dal quale ripartire e di cui c’era bisogno.

Una novità, anche dal punto di vista strettamente commerciale, in quanto diversi sono i prodotti e i servizi forniti da Fantasy Sweet: organizzazione di feste private ed eventi, l’allestimento di tavoli per matrimoni, battesimi, comunioni, feste di 18 anni e tutte le altre ricorrenze in cui si sente il bisogno di regalare “momenti di dolcezza” agli invitati imbastendo caramellate e confettate, ma anche gadget per i bambini, per rendere indimenticabili le loro feste.

14446084_160569181058415_6650415006252087859_n

E, soprattutto ci sono loro: le classiche e intramontabili caramelle, di tutti i tipi, di tutte le forme e di tutti i colori. Quel mondo di morbida dolcezza che ogni bambino impara a scoprire, insieme ai primi passi, perdendosi tra il fascino delle bizzarre e colorate forme che solo quel genere di sapore sa incarnare.

14359059_158728744575792_8197547576881056969_n

Il reparto cadeaux, invece, sorge nel rispetto di una tradizione tutta napoletana, ovvero, la vendita di tutti gli oggetti correlati alla nascita di un bambino: bomboniere, coccarde e perfino “torte di pannolini”, per chi, in regime di crisi, è consapevole di quante spese comporti crescere un bambino e piuttosto che la solita tutina, preferisce omaggiare la madre del nascituro con un regalo utile e sicuramente gradito.

14440685_158728697909130_3770325944542778855_n

Una piccola realtà che testimonia il dignitoso desiderio di normalità e che dimostra come, anche tra le rovine di un rione grigio e in balia del degrado come il Lotto O, possa nascere “qualcosa di buono”.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)