Il nuovo modo di leggere Napoli

Dal 9 al 13 novembre, il Centro Direzionale di Napoli ostia il “Napoli International Street Food”

di / 0 Commenti / 958 Visite / 9 novembre, 2016

International-Street-Food-Parade-Napoli (2)Dal 9 al 13 novembre, al Centro Direzionale di Napoli, torna in scena l’appuntamento con il cibo da strada con il Napoli International Street Food.

Dopo il successo della prima manifestazione al lungomare Caracciolo, replicato dalla seconda edizione al Centro Direzionale, si punta nuovamente su un’idea rivelatasi vincente: accendere i riflettori su un contesto popolato di giorno, ma che di notte resta in balia della desolazione e della criminalità. Così, da quartier generale di prostitute e malaffari di vario genere, il Centro Direzionale si appresta a vivere un momento di rilancio e riscatto, accogliendo decine di stand allestiti nel che proporranno street food proveniente da tantissimi paesi del mondo.

Festival-internazionale-dello-Street-Food-a-Napoli-

L’ingresso sarà rigorosamente gratuito e ci saranno proposte gastronomiche per tutti i gusti.

I truck presenti saranno divisi in tre aree: la generica zona truck food, la zona italiana e la zona internazionale. Naturalmente non mancherà una zona dedicata alle bevande, soprattutto alla birra. Infatti, sarà possibile assaggiare decine di birre artigianali italiane ed internazionali.

International-Street-Food-Parade-Napoli

Tra specialità locali, carni, panini, cuoppi ed anche dolci particolari.

MG_5542-980x653

Molto apprezzate sicuramente saranno le carni argentine di El Gaucho, ma anche la carne dello stand brasiliano e “gli arrosticini più buoni d’Italia” nel truck di Bizzi. Da L’Aquila, invece, arriverà la pizzonta, tipicamente abruzzese. Ci saranno anche le prelibatezze del Greco con la pita e la moussaka, ma anche il kebab del “o Talebano” e gli arancini e i dolci della Sicilia.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)