Il nuovo modo di leggere Napoli

Mister Italia 2016: è il napoletano Giuseppe Alfano il vincitore del concorso di bellezza

di / 0 Commenti / 338 Visite / 2 gennaio, 2017

mi22Mister Italia 2016 ha 20 anni, è alto un metro e 86 centimenti, di professione fa il modello ed arriva da Santa Maria La Carità, in provincia di Napoli. Nell’era dei social la fascia al giovane Giuseppe Alfano è arrivata con una votazione online della giuria composta, tra gli altri, da Susanna Huckstep, Denny Mendez, Eleonora Pedron, Claudia Andreatti e Silvia Battisti (rispettivamente Miss Italia 1984, 1996, 2002, 2006, 2007).

Ad esprimere il proprio voto anche Robin “make up artist director”, lo svizzero Pedro Mendez Mister International 2015 (concorso abbinato a Mister Italia), MariaCristina Heller, attrice e conduttrice Tv a Los Angeles, blogger europei e asiatici e rappresentanti delle aziende partner del concorso come Sting Eyewear, World of Beauty, JesusPaul, e due blogger (uno europeo e uno asiatico) del settore Miss e Mister.

mi11-192x300

Oltre al giovane napoletano, sono state assegnate altre due fasce: quella di Mister Fitness 2016 a Riccardo Pagan, 21 anni di Mestre (Ve) alto 187, atleta vincitore di 4 titoli italiani di salto in lungo, mentre Boy Italia 2016 è stato eletto Thomas Battiston, 18 anni alto 183 centimetri e vincitore dello stesso titolo a Pordenone.

mi33-252x300

I vincitori degli altri titoli verranno annunciati nei prossimi giorni. Oltre a Vinicio Modolo al quale già è stata assegnata la fascia di Mister International Italia 2016 e che rappresenterà l’Italia alle finali mondiali a Bangkok (Thailandia), agli altri concorrenti nelle prossime settimane verranno abbinate altre fasce/titoli internazionali quali Mister Supranational (il primo classificato assoluto vince 10mila dollari in cash), Mister Universal Ambassador e altri concorsi tra i più importanti al mondo. Mister Italia collabora anche da un paio d’anni con Mister World concorso per il quale individua il Mister Mondo Italia. Quest’anno il sardo Federico Carta ha partecipato alla finale mondiale.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)