Il nuovo modo di leggere Napoli

Morto Mario Carducci: l’amatissmo 80enne napoletano protagonista del trono over di “Uomini&Donne”

di / 0 Commenti / 188 Visite / 9 gennaio, 2017

mario-carducci-630x357 Era uno dei personaggi più amati dai napoletani, in seguito alla breve, ma intensa partecipazione al trono over di “Uomini e Donne”: Mario Carducci, un ottantenne di Chiaiano è morto pochi giorni fa.

A dare la triste notizia è stato Giuliano Giuliani, anche lui volto della trasmissione di Canale5.

Mario lasciò ‘Uomini e Donne’ quando incontrò la dama con la quale aveva intenzione di vivere una storia d’amore.

“Devo spendere le mie dovute considerazioni su Mario Carducci. Napoletano, si giocava la pensione al lotto. Una simpatia unica, capelli bianchi mal gestiti, un naso importante, un uomo intelligente e modesto che voleva una compagna e…una dentiera nuova” – ha scritto Giuliani – “Anche lui ci ha abbandonato. Che tristezza! Me lo ricordo nei camerini, gran fumatore, non parlava male di nessuno e nei suoi occhi grandi si leggeva tanta sofferenza di vita vissuta. Ciao Mario. Troverai alcuni amici che sono partiti prima di te. Ti ricorderò sempre. Un abbraccio caro Mario”.

Mario era molto conosciuto anche tra le strade e le ricevitorie del Vomero, dove era solito trascorrere intere giornate a giocare al 10 e lotto, di cui era grande appassionato. Durante il periodo in cui partecipava alla celebre trasmissione di Maria De Filippi, amava godere della notorietà che aveva conquistato durante il viaggio in metro che da Chiaiano lo conduceva al Vomero, mettendosi in posa con i giovani fan che gli chiedevano una foto e scambiando battute e indiscrezioni sul programma.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)