Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli, sparatoria alla Duchesca: preso il quinto responsabile del raid

di / 0 Commenti / 250 Visite / 5 febbraio, 2017

Forcella Il nome di Antonio Sarnelli, di 32 anni, si aggiunge all’elenco degli indagati per il raid contro i senegalesi dello scorso 4 gennaio. Il 14 gennaio erano state bloccate quattro persone, una delle quali ritenuta autore materiale della sparatoria.

Sarnelli è stato individuato nella notte dai poliziotti della Squadra Mobile di Napoli, con l’ausilio del personale del servizio Polizia Scientifica di Roma, in via Nuova Pizzofalcone, nella zona del Pallonetto di Santa Lucia.

Ritenuto contiguo al clan Mazzarella, è destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’autorità giudiziaria di Napoli, su richiesta della Dda.

Indagini-lampo, dunque, quelle che hanno portato all’arresto degli artefici di quel raid nell’arco di un mese, ma la sostanza dei fatti resta immutata.

Illegalità e abusivismo continuano a spadroneggiare lungo e strade della Duchesca che accolgono il battutissimo mercato della Maddalena.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)