Il nuovo modo di leggere Napoli

NAPULE AD ARTE: 10 giorni di arte e solidarietà al Centro Commerciale Auchan di Napoli

di / 0 Commenti / 105 Visite / 1 marzo, 2017

au  Un messaggio d’amore per la propria terra, anche quando sembra essere ostile: con questo spirito il Centro Commerciale Auchan Napoli, in via Argine, con la collaborazione dell’Agenzia Sang!t e del professor Rino Squillante, titolare della cattedra di Pittura per la Didattica dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, ha organizzato una speciale performance artistica, “Napule ad Arte”, coinvolgendo 203 studenti di 5 scuole primarie di Napoli e provincia.

La rassegna artistica, svelata al pubblico lo scorso 12 febbraio, ha ricevuto il plauso da parte del sindaco della città Luigi De Magistris, che presente all’evento ha dichiarato: “Ci sono muri che dividono e muri che uniscono… a noi piace questo tipo di muro, quello che unisce…”. Gli ha fatto eco Andrea Visconti, primo cittadino di Volla: “L’arte per combattere l’indifferenza. I giovani ci lanciano messaggi significativi, dobbiamo essere capaci di coglierli e concretizzarli”.

Il progetto ha avuto inizio il 2 febbraio con l’allestimento nella Galleria del Centro Commerciale Auchan Napoli di due simboliche pareti bianche, che via via si sono riempite di colore con i disegni degli studenti. Dal 6 al 10 febbraio i ragazzi, guidati dal professor Rino Squillante e dagli alunni dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, hanno espresso la propria creatività seguendo tre tematiche: il territorio, il senso d’appartenenza e la solidarietà. L’attività artistica è stata l’occasione per riflettere sulla propria terra intesa come radice e casa, con un pensiero anche per i bambini e i coetanei colpiti dal sisma del Centro Italia.

Le pareti decorate sono così diventate un messaggio di speranza visibile al pubblico e a tutti i clienti del Centro Commerciale Auchan, trasformando l’idea di muro da oggetto di divisione a strumento di inclusione.

“Questa iniziativa, alla quale siamo felici di aver dato spazio, rientra nei numerosi eventi culturali organizzati nella nostra Galleria, che vuole essere non solo luogo di acquisto, ma anche di partecipazione” spiega Floriana Borriello, Direttore del Centro Commerciale Auchan Napoli. Il Centro è stato recentemente premiato dal Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali in Italia con un Certificato di Merito nella categoria “Consumer and Advertising Campaign”. Lo shopping center, riammodernato puntando sulla napoletanità, presenta infatti nuovi spazi disponibili per il divertimento, lo studio, il relax e il lavoro, oltre agli 80 negozi, alle numerose aree ristoro e al parcheggio gratuito e videosorvegliato. Tra le nuove aree, ad esempio, è presente la Sala Parthenope, a disposizione gratuitamente per tutti i cittadini con l’obiettivo di creare un punto di riferimento per chiunque voglia organizzare fiere, convegni, corsi di formazione, mostre ed eventi culturali.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)