Il nuovo modo di leggere Napoli

GIORNATA DEL RENE, NEI CENTRI NEPHROCARE SI FA PREVENZIONE

di / 0 Commenti / 110 Visite / 12 marzo, 2017

trapianto-rene Una brochure informativa della Società Italiana di Nefrologia (SIN) e l’opuscolo “Conoscere i Reni” della Fondazione Italiana del Rene (FIR) il 9 marzo sono stati distribuiti a tutti i cittadini per una informazione capillare su come accorgersi precocemente dell’insorgenza di eventuali problemi renali. Nei 41 centri della NephroCare in Italia per la Giornata Mondiale del Rene 2017 sono state intraprese attività per la prevenzione della Malattia Renale Cronica perché  «la prevenzione si fa tra la gente», spiega Attilio Di Benedetto, Direttore Medico di NephroCare in Italia che, con i suoi Nefrologi, è da sempre impegnata nella diagnosi precoce  della Malattia Renale Cronica oltre che nella sua cura con il Trapianto e la Dialisi ad alta efficienza. L’opuscolo della FIR «Conoscere i reni» spiega in modo chiaro alla gente, ai non addetti ai lavori, quali sono i sintomi delle malattie renali, con indicazione dei sintomi precoci e del checkup da eseguire.

«La prevenzione si fa tutti i giorni», spiega il General Manager di NephroCare in Italia, Fabrizio Cerino, «la Giornata Mondiale del Rene e’ uno dei 365 giorni dell’anno, per noi la prevenzione inizia il 1 gennaio e finisce il 31 dicembre. Il 9 marzo non abbiamo fatto altro che applicare il protocollo quotidiano che ha portato oltre 2000 pazienti a scegliere per la cura della Malattia Renale Cronica NephroCare, da sempre impegnata nei suoi 41 ambulatori territoriali presenti in 8 regioni, nello screening dei suoi segni iniziali  al fine di renderne precoce la diagnosi e il rallentamento della sua progressione con costi sostenibili per la sua cura».

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)