Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli: fotografo francese reagisce a rapina, accoltellato

di / 0 Commenti / 120 Visite / 9 aprile, 2017

82692697 L’ennesima rapina sfociata nel sangue si è consumata nel napoletano. Ad avere la peggio, un turista francese, ricoverato in osservazione all’ospedale Fatebenefratelli di Napoli.

L’uomo, un fotografo francese di 33 anni, è stato accoltellato per aver reagito a un tentativo di rapina.

Il 33enne, in Italia per lavoro da circa due mesi, si trovava nei pressi del Belvedere di via Girolamo Santacroce quando è stato avvicinato da due scooter su ognuno dei quali c’erano due persone.

Uno dei componenti del gruppo ha minacciato con un coltello il francese, chiedendogli di consegnare la macchina fotografica. L’uomo ha tentato di reagire ed è stato accoltellato a un fianco. I rapinatori gli hanno quindi sottratto la macchina fotografica e poi si sono dileguati. La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata all’ospedale Fatebenefratelli dove gli è stata refertata una ferita da punta e taglio. Sul fatto indaga la polizia.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)