Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli: gli sparano ad una gamba per rubargli lo scooter, 34enne in prognosi riservata

di / 0 Commenti / 72 Visite / 28 aprile, 2017

Pirati strada: furgone investe bambino su strisce, gravissimo A Napoli, l’ennesima rapina è sfociata nel sangue.

Un uomo è stato ferito ad una gamba mentre dei malviventi gli hanno rubato lo scooter. La vittima, un uomo di 34 anni, incensurato, ha raccontato brevemente quanto accaduto, prima di svenire ed esser condotto quindi all’Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

Le condizioni del ragazzo sono apparse subito preoccupanti a causa della grave perdita di sangue ed è tuttora ricoverato in prognosi riservata. Il proiettile, conficcatosi nella gamba è passato da una parte all’altra, causando una profonda ferita. Il fatto di sangue è avvenuto attorno alla mezzanotte di venerdì 29 aprile, mentre l’uomo stava transitando in sella al suo scooter sul tratto compreso tra via Montello e via Regina Margherita quando è stato affiancato da qualcuno che lo ha costretto a consegnare lo scooter e quindi è stato ferito con un colpo di arma da fuoco che lo ha raggiunto alla gamba.

Il ragazzo è riuscito, nonostante la copiosa perdita di sangue e il forte dolore, a raggiungere un vicino negozio che a quell’ora era ancora aperto. Appena varcata la soglia, il titolare gli ha prestato il primo soccorso per poi lo ha accompagnato all’ospedale.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)