Il nuovo modo di leggere Napoli

Il pizzaiolo Errico Porzio annuncia: “pizza gratis per tutti, se il Napoli vince lo scudetto!”

di / 1 Commento / 284 Visite / 24 luglio, 2017

img-20170724-wa0006La storia del maestro pizzaiolo Errico Porzio, così come il suo successo, img-20170724-wa0008sono legati a filo doppio ai colori azzurri.

In primis perché la pizzeria Porzio si trova a Soccavo, il quartiere che accoglieva gli allenamenti del Napoli ai tempi d’oro di Maradona e Careca, nell’indimenticato impianto del Centro Paradiso e poi perché Porzio ha conquistato la notorietà riproducendo sulle pizze le effigie dei calciatori del Napoli e dei campioni che ne hanno segnato la storia. Immagini condivise ed apprezzate dai tifosi di fede azzurra di tutto il mondo, oltre che dai siti e dalle testate d’informazione sportiva, sempre a caccia di notizie originali. Inoltre, lo scorso febbraio, in occasione della partitissima di Champions tra Napoli e Real Madrid, il pizzaiolo napoletano sbarcò in Spagna per promuovere un simpatico gemellaggio tra tifoserie di cui si è occupata anche la stampa internazionale.

Porzio, quindi, non di rado ha dimostrato una spontanea attitudine nel fondere le sue più grandi passioni, pizza e pallone, e mentre impazzano i rumors di mercato e gli azzurri sono impegnati a Dimaro per prepararsi ad affrontare al meglio la nuova stagione calcistica che inizierà ufficialmente con i preliminari per accedere alla Champions League, il pizzaiolo di Soccavo ha ben pensato di infiammare il clima e l’entusiasmo intorno alla squadra lanciando un annuncio che di certo non passerà inosservato.

img-20170724-wa0005Il pizzaiolo di Soccavo ha reso noto che se il Napoli dovesse vincere lo scudetto è pronto ad offrire la pizza a tutti, per festeggiare nel migliore img-20170724-wa0007dei modi il conseguimento di un successo tanto atteso quanto sognato.

D’intesa con la IX Municipalità, con la quale il “pizzaiolo dei tifosi” ha già intavolato un accordo che prevede festeggiamenti in piazza e in grande stile per conferire nuovo lustro a quella che, come detto, un tempo fu una sede storica del Napoli di Maradona, Porzio si rende disponibile a sfornare pizze a volontà, nel caso in cui gli azzurri dovessero realizzare il sogno cullato da un’intera tifoseria da circa un trentennio.

Il pizzaiolo, quindi, fiducioso delle potenzialità dell’organico guidato da Mister Sarri, lancia un appuntamento per la fine di maggio, per festeggiare il conseguimento di un titolo che a Napoli va ben oltre il mero valore calcistico-sportivo, in compagnia di un’ottima pizza.

Un Commento

  1. allora stai tranquillo non la offrirai mai ahahahahahahhahaah

    Avatar

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)