Il nuovo modo di leggere Napoli

Dal 21 al 23 settembre, nell’ambito della Summer School 2017: i maggiori esponenti della sanità nazionale a confronto

di / 0 Commenti / 89 Visite / 19 settembre, 2017

schermata-2017-09-05-alle-10-58-39Nell’ambito della Summer School 2017, appuntamento ormai consolidato di ogni anno, in cui si confronteranno i maggiori esponenti della sanità nazionale, si affronteranno le problematiche più importanti inerenti il nostro Sistema Sanitario Nazionale. Il titolo Salvare, Cambiare o Cambiare per Salvare? indica con chiarezza il percorso della scuola ed i temi più stringenti. Tre giornate di dibattito organizzate in tavole rotonde da cui emergerà una sintesi sui temi trattati, temi che spaziano dall’organizzazione del SSN, all’IT applicata alla sanità. L’innovazione, sarà uno degli argomenti chiave della prima giornata della school, una delle sfide più importanti per il SSN, quella di riuscire a selezionare la vera innovazione tecnologica, premiarla e farsene carico a costi che non facciano saltare il banco, renderla accessibile ai cittadini riducendo le attuali disuguaglianze che esistono nel nostro Paese. Si parlerà, inoltre, di prevenzione e di salute nazionale prendendo in esame il caso dei vaccini, tema più che mai di grandissima attualità. Infine, nella giornata conclusiva del sabato, vedrà come protagonisti esperti del mondo dell’Intelligenza artificiale Machine Learning, dello IOT&IOB e dell’I.T. a servizio del cittadino e del SSN.

Per la Regione Campania saranno presenti:

Enrico Coscioni, Consigliere del Presidente della Giunta Regionale per i temi attinenti alla sanità, con delega ai rapporti con gli organismi regionali e del Governo in materia di sanità, Regione Campania.

Giovanni Porcelli, Presidente SORESA Regione Campania.

 

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)