Il nuovo modo di leggere Napoli

Goleada azzurra all’Olimpico: Lazio-Napoli finisce 4-1. Prodezza di Mertens, azzurri in vetta con la Juve

di / 0 Commenti / 42 Visite / 20 settembre, 2017

21743102_1698175550216012_251655193481917951_nIl Napoli regala alla Lazio l’illusione della vittoria e poi la devasta in meno di cinque minuti. Gli azzurri escono dall’Olimpico ancora più consapevoli dei proprio potenziale. Lo aveva detto alla vigilia del match, senza giri di parole, il tecnico partenopeo, che il match dell’Olimpico era il primo vero banco di prova.

Gli uomini di Sarri chiudono il primo tempo sotto 1-0 dopo la rete di De Vrij, ma ribaltano la sfida in avvio di ripresa e dilagano nel finale. Mertens segna un gol meraviglioso alla Maradona che chiude la gara sul 3-1

La Lazio dura un tempo, poi la squadra di Inzaghi è costretta a capitolare al cospetto della squadra di Sarri. Il Napoli è bravo a ribaltare la sfida in cinque minuti di fuoco, nei quali Koulibaly, Callejon e Mertens – autore di un gol da cineteca – colpiscono la Lazio nel momento di crisi e chiudono il discorso. Jorginho su rigore, sigla la rete che sancisce il risultato definitivo. Gli uomini di Sarri rimangono a punteggio pieno insieme alla Juve e superano a pieni voti il test contro la Lazio, dove sono stati sconfitti solamente una volta nelle ultime undici sfide. Continua la corsa in vetta alla classifica del Napoli, che colleziona record su record, sia come squadra (decima vittoria consecutiva e 23esima partita consecuitva in rete), che nei suoi singoli (50^ rete in campionato con la maglia azzurra per Callejon). Gli azzurri sono in testa al campionato con il miglior attacco e la migliore differenza reti, ma quello che fa più impressione è la consapevolezza di poter fare la differenza in qualunque momento grazie all’incredibile potenziale offensivo a disposizione.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)