Il nuovo modo di leggere Napoli

Regali di Natale, un italiano su tre compra online

di / 0 Commenti / 202 Visite / 14 dicembre, 2017

regali-natale-2Bloccati nel traffico in automobile, difficoltà di parcheggio, code ai negozi, pochi articoli rimasti e ressa alle casse: questa è la descrizione della scena tipica da acquisto di regalo di Natale all’ultimo momento, almeno fino a qualche anno fa. Secondo quanto rivelano alcune ricerche, infatti, sempre più italiani si stanno convertendo a nuove modalità di acquisto, preferendo in particolare lo shopping online per risolvere ed evitare tutti i problemi che abbiamo citato.

Aumenta la spesa sul Web

A fare luce sulla nuova tendenza è in particolare un’elaborazione di Coldiretti, che ha analizzato le statistiche realizzate da Deloitte, arrivando a stimare l’incidenza degli acquisti online in vista dell’ormai prossimo Natale. Ebbene, a quanto pare almeno un terzo degli italiani dirà addio alle vecchie preoccupazioni e alle vetrine dei centri cittadini per fare le proprie compere sulle piattaforme Web, spendendo all’incirca 72 euro a famiglia in acquisti su eCommerce.

Oltre 200 euro in regali

Più in dettaglio, secondo la Coldiretti i nostri connazionali hanno deciso di destinare per i regali di Natale un budget totale di circa 208 euro per nucleo familiare, e per l’appunto un terzo di questi soldi viaggerà attraverso Internet; una media in linea con i trend europei (in complesso, le famiglie del Vecchio Continente spenderanno 188 euro per addobbi e regali di vario genere), e che trova nella Rete un grande alleato.

Un occhio al risparmio

L’associazione dei coltivatori italiani cerca anche di individuare le ragioni alla base dell’exploit del digitale: in particolare, lo studio cita come motivi che spingono a scegliere lo shopping online la possibilità di avere la consegna a domicilio, vantaggiosa soprattutto nelle fasi congestionate della spesa per le feste, e poi ancora la più ampia possibilità di scelta, l’opportunità di fare confronti e soprattutto quella di trovare prezzi più convenienti. Una speranza, quest’ultima, che diventa concreta se si mettono in pratica anche strategie innovative come l’utilizzo di codici sconto per i regali di Natale, da utilizzare sulla piattaforma di eCommerce preferita o più adatta alle proprie esigenze.

C’è ancora perplessità

Non mancano comunque qualche limite e qualche perplessità circa l’opportunità di fare compere sul Web: Coldiretti rivela ad esempio che gli italiani si mostrano ancora piuttosto tentennanti su alcuni fattori, a cominciare dalle garanzie sulla sicurezza dell’acquisto o sul fatto che il prodotto venga consegnato integro, così come preoccupano i rischi legati alla possibilità che sussista una mancata corrispondenza tra il prodotto visto e acquistato sul monitor rispetto a quello consegnato a casa.

Nuove strategie di programmazione

C’è però un aspetto che mette d’accordo tutti gli italiani: per i regali di Natale è meglio anticiparsi e puntare su prodotti utili. Ancora una volta, si dice addio alle corse dell’ultimo istante per una ricerca disperata di un articolo (per non presentarsi a mani vuote a cena o situazioni del genere) per scegliere una strategia di programmazione. Un esempio concreto di questa tendenza lo abbiamo già avuto alla fine di novembre, con il boom della spesa online in occasione di Black Friday e Cyber Monday, che secondo gli analisti di Coldiretti è servita anche per acquistare in anticipo i regali di Natale, avvantaggiandosi dei prezzi più convenienti proposti da molti store di eCommerce sotto forma di offerte speciali.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)