Il nuovo modo di leggere Napoli

Venerdì 5 gennaio, all’Auditorium di Scampia: l’associazione “Ciro Vive” organizza pranzo di beneficenza con i Rom

di / 0 Commenti / 158 Visite / 3 gennaio, 2018

ciro-vive-620x330L’Associazione “Ciro Vive”ONLUS, come accade ormai di consueto, anche quest’anno ha organizzato un pranzo di solidarietà in occasione della Befana che si terrà venerdì 5 gennaio 2018 a Scampia, presso Auditorium dell’Ottava Municipalità di Napoli, aperto ai Rom, per promuovere la conoscenza e l’integrazione di questa etnia così bistrattata, in queste speciali occasioni.

Appuntamento alle ore 13 dunque per questa festa di solidarietà e fratellanza. Oltre al pranzo saranno anche offerti dei doni per i bambini.
Tutto questo è possibile anche grazie alla generosità di tanti che si prodigano per questa associazione e le sue attività, come per esempio l’ultima donazione pervenuta per lo spettacolo di Alessandro Bolide, testimonial d’onore di “Ciro Vive”, al Teatro Sannazaro.
Sarà presente l’assessore alle politiche sociali del Comune di Napoli, Roberta Gaeta e il presidente della Municipalità 8, Apostolos Paipais.
Parteciperanno anche gli amici dell’Associazione Christian House che come ogni anno hanno donato dei pacchi regalo, l’Associazione La Tua Voce onlus di clown terapia che doneranno un sorriso ai bambini ed il ristorante “Il Brigante dei Sapori” di Volla che come in ogni occasione offrirà il pranzo.

“Contro ogni forma di pregiudizio e con il sentimento di promuovere i principi di fratellanza” ha dichiarato Antonella Leardi, presidente dell’Associazione “Ciro Vive”, che ha aggiunto: “Vogliamo donare un sorriso anche a chi è costretto a vivere spesso nel disagio e nell’abbandono, essendo anche emarginati dalla società”.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)