Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli-Udinese: dubbi in formazione per Sarri, il Casms apre il settore ospiti per Juve-Napoli

di / 0 Commenti / 36 Visite / 18 aprile, 2018

sarri-napoli-udinesePrima del big match di domenica sera in trasferta contro la Juventus, il Napoli di Sarri scende in campo stasera, mercoledì 18 aprile, contro l’Udinese per il turno infrasettimanale del campionato di massima serie.

Una partita importante per rilanciare gli azzurri in chiave scudetto in vista dello scontro diretto di domenica con i bianconeri, al momento a +6 dai partenopei.

Contro l’Udinese vietato sbagliare: ne è consapevole mister Sarri, che ha deciso di portare tutti in ritiro prima della partita contro i friulani in piena crisi e reduce da nove sconfitte consecutive in campionato, ma anche il Napoli è a secco dei tre punti da diverse partite.

Sarri, pertanto, opta per un turn over legato solo in parte dalla necessità di preservare elle forze in vista dello scontro diretto di domenica.

Dubbi in attacco tra Milik e Mertens, anche per dare maggiore incisività al reparto offensivo, condizionato nel corso delle ultime settimane dal periodo negativo del giocatore belga. Chiriches dovrebbe prendere il posto dello squalificato Koulibaly, accanto ad Albiole ed Hysaj e Zielinski prenderà il posto di uno tra Allan e Hamsik. In difesa rientrerà invece Mario Rui, dopo il turno di stop contro il Milan.

Al San Paolo ne sono attesi oltre 40 mila, anche grazie ai prezzi bassi previsti per l’occasione dalla società.

Intanto, durante la giornata di ieri è stato reso noto che il settore ospiti dell’Allianz Stadium sarà aperto per Juventus-Napoli di domenica sera anche se la trasferta resta vietata ai residenti in Campania, pur se possessori di tessera del Tifoso. Accesso consentito, invece, ai tifosi azzurri residenti in altre regioni d’Italia ovviamente solo se “tesserati”. Potranno assistere al big match poco più di 2 mila sostenitori azzurri (in possesso della Tessera del Tifoso) grazie alla parziale riapertura del settore Ospiti dell’Allianz Stadium. Lo ha ufficializzato il Casms che ha vietato con il benestare delle due questure la trasferta a Torino solo ai residenti in Campania.

“La partita più importante di questa settimana è quella a Crotone, non lo scontro diretto con il Napoli. Perché è essenziale mantenere i 6 punti di vantaggio”. Così Massimiliano Allegri, alla vigilia della trasferta in Calabria. “Ho già sentito in giro dire che abbiamo vinto lo scudetto, ma non è così, per arrivarci – lo dice la matematica – ci vogliono altre vittorie”.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)