Il nuovo modo di leggere Napoli

Martedì 24 aprile al teatro comunale di Cercola: l’evento di presentazione dell’associazione LGBT “VesuviAmo”

di / 0 Commenti / 158 Visite / 22 aprile, 2018

30226435_192121138261565_3282496517667028992_nIl 24 aprile, nel Teatro Comunale di Cercola, dalle ore 20:30, si terrà l’evento di presentazione dell’associazione LGBT VesuviAmo. La manifestazione sarà incentrata sulle performance della Drag Queen Lady Sasha, il gruppo folk Bello e Buono, e due cantautori emergenti ossia Achille Campanile e Paolo Pascale.
VesuviAmo è un’associazione di tutela e valorizzazione delle persone omosessuali e transessuali del territorio. L’obiettivo è quello di spingere le persone della comunity a far emergere e coltivare il proprio talento, al fine di accettarsi e di trovare un luogo dove poter essere se stessi e dove poter esprimere, nella più totale tranquillità, il proprio potenziale.
Per questa ragione l’evento sarà incentrato sulla musica e sull’intrattenimento. Gli artisti che si esibiranno sono infatti i primi membri effettivi del gruppo promotore dell’associazione che si costituirà all’indomani dell’evento. Ed avranno modo di esprimere le proprie velleità artistiche.
Lady Sasha è infatti una Drag Queen, nata nel 2013, vincitrice di Miss Drag Queen Campania 2016 e Regina d’Inverno Italia dello stesso anno, avrà modo, il 24 Aprile, di presentare il suo primo lavoro discografico, lanciato dal singolo “Songo Ij!”
I Bello e Buono sono un gruppo musicale emergente, formato da Yvonne Melnik, Valeria Scognamiglio e Alessandro Reda. La band ripropone, in una versione personale, i principali successi del folk underground partenopeo. Realizzano infatti cover dei Foja, di GNUT ed altri importanti membri della musica napoletana di nicchia.
Achille Campanile è un cantautore, vincitore della seconda edizione del contest musicale E sona mo, organizzato dal Forum dei Giovani di Cercola. Paolo Pascale è un cantautore emergente, già molto attivo sul territorio. Infatti da diversi anni mette su una serie di seguitissimi live.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)