Il nuovo modo di leggere Napoli

Extension Ciglia: la nuova frontiera dell’estetica che assicura uno sguardo seducente

di / 0 Commenti / 232 Visite / 23 ottobre, 2018

untitledLo sguardo rappresenta il biglietto da visita per antonomasia di una donna, nonchè la prima arma di seduzione da sfoggiare. Per risaltare al massimo gli occhi, sono sempre più in voga trattamenti estetici per intensificare lo sguardo e che vanno ben oltre il semplice utilizzo del make-up.

Extension ciglia rappresenta la tecnica ideale per avere ciglia lunghe e curve in ogni occasione e sfoggiare uno sguardo seducente e profondo in ogni momento della giornata, senza farsi sopraffare dalla smania di ritoccare il trucco di continuo.

Prima di eseguire questa tecnica è però importante ricordare che è necessario affidarsi a seri professionisti per ottenere un risultato perfetto, in quanto richiede grande precisione, una scelta accurata dei materiali e una approfondita analisi delle ciglia naturali per individuare la tecnica più indicata al proprio tipo di ciglia e occhi.

Le donne che ambiscono a sfoggiare 24 ore su 24 uno sguardo seducente possono scegliere tra due tecniche di extension ciglia disponibili allungamenti ciglia ed infoltimento ciglia, da scegliere in base alle esigenze.

La tecnica di allungamento ciglia prevede l’applicazione di un extension su ogni singolo ciglio con la colla cosmetica.

A distanza di qualche settimana dal trattamento di allungamento ciglia occorrerà rifare una seduta di refill per applicare qualche ciglia che nel frattempo è caduta: le ciglia finte seguono il ciclo di vita di quelle naturali e cadono nello stesso momento.

La tecnica di infoltimento ciglia, detta anche 2D/3D, ha la stessa modalità di applicazione della precedente, con la differenza che invece di attaccare un solo extension si attacca un ventaglio di ciglia su ogni singolo ciglio. L’effetto finale non è solo quello di avere ciglia più lunghe ma anche più voluminose con un senso di tridimensionalità. Ovviamente curvatura e lunghezza delle ciglia variano in base alla forma dell’occhio.

Entrambe le tecniche, se eseguite correttamente, conferiscono all’occhio un effetto naturale e durevole nel tempo.

Le extension sono realizzate in una particolare fibra anallergica e quindi sono sterili e del tutto sicure e vengono applicate una per una, con una media di 70-120 ciglia per occhio. Le ciglia vengono incollate sulla lunghezza delle ciglia naturali e non sulla palpebra e la colla viene fatta asciugare con il soffio di una pompetta per non creare grumi. Prima dell’applicazione vengono applicati dei patches sotto gli occhi per proteggere la zona perioculare.

Per assicurare la buona e lunga durata del trattamento è fondamentale rispettare alcune regole per non vanificare l’effetto ottenuto.

Per prima cosa, struccarsi alla perfezione prima di eseguire il trattamento e detergere a fondo la pelle.

Nelle prime 24 ore dal trattamento evitare di mettere trucco o prodotti contenenti olii, perché si rischia di rovinare l’effetto ottenuto.

Se dovete togliere il make up anche nei giorni successivi all’applicazione delle extension ciglia, va utilizzato un detergente non oleoso: evitare gli struccanti bifasici che potrebbero far scollare le ciglia e le farebbero cadere.

Non stropicciare gli occhi, anche questo semplice gesto rischia di vanificare il lavoro eseguito, rischiando di ritrovarsi con le ciglia applicate tra le mani.

In realtà gestire l’extension ciglia non è affatto difficile, basta prestare attenzione a non compiere determinati gesti e avere cura di non strofinare gli occhi con le mani o con l’asciugamano anche quando ci si lava il viso. Basta tamponare gli occhi, anziché strofinarli per non causare danni. Anche se non c’è bisogno di mettere il mascara, se volete potete aggiungerlo e conferire ancor più profondità allo sguardo.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)