Il nuovo modo di leggere Napoli

Notte di perquisizioni, sequestri e controlli a San Giovanni a Teduccio

di / 0 Commenti / 197 Visite / 28 ottobre, 2018

alto-impatto-san-giovanni-a-teduccioNella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre i carabinieri della compagnia Poggioreale e del reggimento Campania hanno setacciato il quartiere San Giovanni a Teduccio, uno dei più caldi della periferia est di Napoli sul fronte della criminalità.

Un’operazione che ha visto gli agenti impegnati nella perquisizione di 13 abitazioni, tra il rione Villa e via dell’Alveo Artificiale, nel cuore del bunker dei clan operanti sul territorio. Le abitazioni perquisite, infatti, sono quelle in cui dimorano soggetti ritenuti vicini alla criminalità locale.

In via Taverna del Ferro, all’interno di una cantina la cui titolarità è in corso di accertamento, sono stati rinvenuti e sequestrati 511 involucri di marijuana del peso complessivo di circa 890 grammi, bilance elettriche, materiale per il confezionamento, una rivoltella rubata nel 2011 a Quindici (Avellino) e cinque cartucce.

Controllate nel corso del servizio 174 persone, 57 delle quali già note alle forze dell’ordine, e sequestrati otto scooter.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)