Il nuovo modo di leggere Napoli

È morto Luke Perry

di / 0 Commenti / 266 Visite / 4 marzo, 2019

Luke Perry

Luke Perry

 L’attore Luke Perry, diventato celebre nei panni di Dylan nella serie tv diventata un cult negli anni ’90, Beverly Hills 90210, è morto dopo essere stato colpito da un violento ictus lo scorso mercoledì 27 febbraio. L’attore si è spento all’età di 52 anni. 

Luke Perry è morto durante la mattinata odierna, lunedì 4 marzo, al St. Joseph’s Hospital di Burbank, nella contea di Los Angeles. I dottori lo avevano sedato nella speranza che si riprendesse, ma il danno al cervello era troppo esteso.

Noto per aver vestito i panni di Dylan McKay per dieci stagioni di Beverly Hills, indimenticato telefilm degli anni ‘90, è entrato anche nel cuore delle nuove generazioni con il ruolo di Fred Andrews in Riverdale, set sul quale era impegnato in questo periodo.

La notizia del ricovero dell’attore diventato una star negli anni ’90 è arrivata nel giorno in cui l’emittente Fox ha annunciato che dalla prossima estate tornerà sugli schermi, dopo vent’anni, la fortunata serie «Beverly Hills, 90210», con il suo cast originale.

Non faranno parte della squadra però Luke Perry – Dylan McKay nella serie cult degli anni 90 – e Shannen Doherty, l’attrice che interpretava Brenda, fidanzata di Dylan. La Doherty è stata tra le prime a divulgare attraverso i  social un messaggio all’amico e collega, lo scorso mercoledì, non appena ha appreso del suo ricovero in ospedale in condizioni critiche: “Amico mio. Ti stringo forte e ti do la mia forza”, ha scritto la “sua Brenda”.

Una morte che ha destato forte commozione e sgomento tra i fan della seguitissima serie e che getta un velo di tristezza sul ritorno sul piccolo schermo dei compagni d’avventura di Dylan.

Luke Perry era un attore americano nato l’11 ottobre del 1966 a Mansfield, in Ohio. La sua carriera in TV è iniziata negli anni ’80, ma il successo mondiale è arrivato nei gli anni ’90, grazie alla serie TV Beverly Hills 90210.

Luke perse il padre all’età di 14 anni, fin da giovane si avvicina al mondo del cinema recitando in alcune soap come “Destini” e “Quando si ama”.

L’attore era sposato con Rachel Sharp, con la quale ha avuto due figli: Jack nato nel 1997 e Sophie nata nel 2000.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)