Il nuovo modo di leggere Napoli

Cooking Quiz torna in Campania e fa tappa all’IIS “Torrente” di Casoria

di / 0 Commenti / 45 Visite / 27 marzo, 2019

p1470559samll Esperienza entusiasmante per i ragazzi dell’IIS “Andrea Torrente” di Casoria, che martedì sono stati protagonisti del Cooking Quiz, l’accattivante progetto che da gennaio sta coinvolgendo gli Istituti Alberghieri d’Italia e che si concluderà a maggio 2019 con Finalissima Nazionale di 3 giorni a Senigallia.
Appuntamenti ricchi di emozioni e voglia di conoscere per i ragazzi campani che hanno ottenuto grandissimi risultati durante la gara: merito dello Chef Docente ALMA Giuseppe Pellegrino e dell’ALMA Ambassador e Diplomato Master ALMA-AIS Andrea De Pastina, i quali hanno saputo catturare e coinvolgere gli studenti per tutta la durata dei contest.
“Sono 3 anni che partecipiamo al Cooking Quiz – ha dichiarato il prof. Antonio Zampella – È un’attività che piace molto ai docenti e soprattutto cattura i ragazzi, innescando in loro una sana competizione. Il confronto con dei professionisti del settore è una tappa molto importante per la cultura dei nostri ragazzi”.
Anche la professoressa Sabina Mastroberti ai nostri microfoni: “Iniziativa davvero molto interessante. I ragazzi si sono appassionati, hanno imparato tante cose e si sono divertiti. Didatticamente la tecnica utilizzata da Cooking Quiz è efficace e coniuga alla perfezione cultura e divertimento. Complimenti!”
Novità di questa edizione è l’introduzione di consigli su come effettuare una corretta raccolta differenziata degli imballaggi e dei prodotti utilizzati in cucina grazie alla collaborazione del Consorzio COREPLA (Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica) e del Consorzio RICREA (Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio).
Il progetto, che già dalle prime tappe ha ottenuto e sta ottenendo importantissimi attestati di riconoscimento, proseguirà il suo tour in attesa del Gran Finale Nazionale previsto per il 8, 9 e 10 maggio a Senigallia. Sono attesi studenti da tutta Italia per un programma ricco di formazione e cultura.
Cooking Quiz è anche in tv! Oltre mezzo milione di telespettatori giornalieri in tutta Italia assistono alle puntate di Cooking Quiz sulle principali televisioni regionali. Cooking Quiz infatti va in onda 223 volte a settimana, fra prime
visioni e repliche.
In Campania è possibile seguire la trasmissione su LAB TV, canale 625, dal lunedì al venerdì alle 12.15 e alle 18.50 e su Avellino TV, canali 115, 606 e 635, lunedì ore 16.30, martedì ore 13.00 – 21.30, mercoledì ore 17.00, giovedì ore 11.30, venerdì ore 18.00-23.30, sabato ore 14.30 e domenica alle ore 14.00.
Presto potremo rivedere anche la trasmissione registrata al “Torrente” di Casoria.
Appuntamento domani a Napoli all’IIS “Vittorio Veneto”. Giovedì invece sarà il turno dell’IPSSEOA “Cavalcanti” e venerdì lo staff si sposterà a Nocera Inferiore per incontrare gli studenti dell’IPSSEOA “Domenico Rea”.
Quest’anno nel format è stata introdotta una novità molto apprezzata dagli studenti, ma non solo: è stata realizzata
una APP legata al progetto, gratuita e scaricabile dai principali Digital Store cercando il titolo “COOKINGQUIZ” senza
spazi. La App COOKINGQUIZ ha superato i 2500 download in soli 2 mesi dalla sua creazione.
Questa si sviluppa in round con lo stesso principio del gioco svolto nelle scuole e si è diffusa molto tra gli studenti, che
possono “allenarsi” per la finalissima di maggio a Senigallia, ma anche tra il resto della popolazione che ama mettersi alla prova attraverso il gioco. In palio ogni mese fantastici premi per i migliori giocatori e super-premi per i vincitori finali, come il voucher contributo allo studio di 5000 euro per un corso di alta formazione presso ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana.
Cooking Quiz è un progetto patrocinato da Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo Affiancano il progetto: Barilla, Carine Abbigliamento da Lavoro, CNA Agroalimentare, Coal, COREPLA Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, Fabbri, Food Brand Marche, Granarolo, IMT Marche, Mutti, Oleificio Zucchi, Orogel, Piazza, Qui da Noi Cooperative Agricole, RICREA Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio, Unicam e Partner tecnologico Med Store.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)