Il nuovo modo di leggere Napoli

Sabato 11 e domenica 12 maggio al Palapartenope: al via la XXII edizione di DiscoDays

di / 0 Commenti / 58 Visite / 25 aprile, 2019

cover-evento Ritorna DiscoDays! La Fiera del Disco e della Musica, grande contenitore musicale del Sud Italia: 50 espositori nazionali per un totale di oltre 100.000 dischi nuovi, usati e da collezione a rappresentare tutti i generi musicali.
La due giorni sarà animata da un calendario ricchissimo di appuntamenti: premiazioni, concorsi, mostre, presentazioni di libri, showcase live, fiera per etichette indipendenti, dibattiti, attività per bambini rivolte alla sensibilizzazione all’ascolto del vinile per una crescita culturale.

“Acquista, ascolta e condividi” è l’iniziativa promossa dalla rivista SUONO. Verrà installata una postazione, con giradischi e cuffie: si avrà la possibilità di ascoltare il vinile acquistato. Un momento che consentirà di condividere impressioni a caldo, discutere sulla qualità del suono, conoscere l’esperienza dell’ascolto con cuffie.

 

Sabato 11 Maggio con gli Stati Generali della Musica emergente – Suoni Giovani del Sud

DiscoDays organizza e promuove la prima edizione dei “Suoni Giovani del Sud – Stati generali della Musica Emergenti” realizzati insieme al M.E.I., Osservatorio Giovani e Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli studi di Napoli Federico II e Napule’s Power con il patrocinio di Agenzia Nazionale Giovani, del Comune di Napoli e Nuovo Imaie.

Il giorno sabato 11 Maggio ospita l’assemblea generale che sarà aperta alle ore 11.00 con l’intervento di Andrè Cayont  Consulente del Ministero della Cultura Francese sulla musica nazionale in Radio: “quota minima obbligatoria di repertorio musicale nazionale che le emittenti radiofoniche (nazionali e private) sono tenute a trasmettere”

L’assemblea sarà anticipata venerdì 10 maggio da un convegno presso l’aula magna del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Univerisità Federico II di Napoli.
Sono già oltre 200 le adesioni pervenute tra associazioni, etichette, festival, artisti, band, promoter ed operatori del settore.
L’assemblea è intesa come un confronto aperto a tutti con una tavola rotonda per la stesura di un Manifesto di 10 Punti per il Rilancio del Suono Giovane del Sud in Italia, in Europa e nel Mondo.
L’iniziativa si chiuderà il pomeriggio sul palco di DiscoDays con esibizioni live e premiazioni delle realtà giovani di Napoli e del Sud.

Domenica 12 Maggio : PREMIO DISCODAYS 2019 a EUGENIO BENNATO

Eugenio Bennato, storico rappresentante della cultura popolare, antesignano rivisitatore della millenaria tradizione folkloristica, divulgatore e studioso delle tradizioni antiche e popolari del vesuviano verrà premiato  da Nicola Iuppariello.
Domenica 12 Maggio: Presentazione “Napoli Sound System” vol. 3

“Napoli Sound System” vol.3 (aa.vv./cd La Canzonetta record / distribuzione Self):NAPOLI SOUND SYSTEM vol 3, un disco dedicato ai nuovi talenti. Nato da un contest on line de La Canzonetta record, per selezionare nuovi talenti campani.
Supervisione artistica del progetto a cura di Francesco Di Bella, che con Gigio Rosa introdurranno i 7 artisti esordienti vincitori del contest:  ALIANTE (Tela e colori) DJ CIOPPI & K-YELLOW B (Storia d’amore) FRANCESCO VERRONE (Canzone del mattino dopo) BEELITZ (Immagina) FRANCESCO AMORUSO (L’Ombroso) REVER MUSIC (Continua a sunnà) ANTONIO TONELLI (Amore formato giocattolo)

Seguirà la proiezione in anteprima del nuovo video “Scinne ambresso” regia di Yulan Morra e Tato Strino, secondo singolo estratto da “‘O diavolo” (cd/lp La Canzonetta record) il recente ultimo lavoro di Francesco di Bella; alle ore 19.30 Fede ‘n’ Marlene, Dario Sansone (Foja) e Francesco Colella (La Maschera) introdurranno il minilive (30 min. circa) del cardillo partenopeo, Francesco di Bella, con la sua band al completo concluderà lo showcase!

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)