Il nuovo modo di leggere Napoli

NTFI19, domenica 7 luglio: “Teduccio on the road” della Compagnia Nest con il gruppo #GIOVANIO’NEST

di / 0 Commenti / 236 Visite / 1 luglio, 2019

5986247d-0964-4835-9dee-dd9ec95e628dIl 7 Luglio ore 21:00, all’interno della programmazione del Napoli Teatro Festival, la Compagnia Nest presenta “Teduccio on the road” un vero e proprio viaggio, non solo in senso figurativo ma reale, realizzato con il gruppo #GiovaniO’Nest, anima portante del progetto Anfiteatri urbani, per la regia di Francesco Di Leva, Adriano Pantaleo e Giuseppe Gaudino. 

Lo spettatore, infatti, verrà prelevato dalla propria abitazione e accompagnato in automobile fino al quartiere di San Giovanni a Teduccio.  Il tragitto che separa la casa dello spettatore al quartiere, sarà un viaggio nelle più belle scene del cinema mondiale che si sono svolte in automobile, un viaggio dei road movie cult, riadattati da quattro drammaturghi napoletani: Carmine Borrino, Alberto Mele, Marco Montecatino e Gianni Spezzano, coordinati da  Giuseppe Miale Di Mauro, autore e regista della Compagnia.

Una volta arrivati a San Giovanni a Teduccio, le auto posteggeranno nei pressi del cortile del teatro Nest, in cui gli spettatori assisteranno ad un evento finale corale, legato alle scene recitate in macchina durante il tragitto, in una sorta di drive in urbano. I road movie di ispirazione sono stati: Pulp Fiction, The Big Khauna, Furore, Falso Movimento, The Blues Brothers, Paura e Delirio a Las Vegas, Little Miss Sunshine. 

Un’esperienza unica nata dalla riflessione che la Compagnia Nest ogni anno si pone rispetto alla difficoltà di attirare pubblico nel proprio spazio e territorio. “Attraverso questo progetto, quella che fino a qualche tempo fa è stata solo una provocazione “vi veniamo a prendere a casa vostra”, diventa un momento di teatro – commenta la Compagnia Nest – che permetterà di vedere zone del quartiere magari fino a quel momento  sconosciute.  Allo stesso tempo il quartiere si animerà e verrà coinvolto perché alcune scene avverranno in luoghi determinati e richiederanno il coinvolgimento delle persone che lo abitano”. 

Domenica 7 luglio 2019 ore 17 e ore 21 (orario di inizio indicativo – l’orario esatto verrà comunicato solo nel momento della prenotazione).

Gli spettatori verranno prelevati dalle loro case in un raggio di 10 km dal Teatro Nest. In caso gli spettatori dovessero abitare in zone più lontane, si individueranno dei punti di incontro che lo spettatore dovrà raggiungere in autonomia.

 Spettacolo per max 25 persone a turno.

  

 

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)