Il nuovo modo di leggere Napoli
gallery
img_8862

Universiade 2019: Jorit realizza il murale più alto al mondo, dedicato a 5 icone dello sport campano

by / 0 Comments / 386 View / 3 luglio, 2019

img_8862E’ il murale che contiene più scritte in assoluto, più di 500 i nomi dei fans che Jorit ha raccolto sui social e altri 8 messaggi nascosti tra le pennellate: questa l’essenza dell’opera realizzata dallo street artist napoletano per l’Universiade 2019, tra i grattacieli del centro direzionale di Napoli.

E’ il murale più alto del mondo  mai realizzato, il record di Jorit al Centro Direzionale rappresenta cinque vere e proprie icone dello sport campano: dall’alto abbiamo Patrizio Oliva per Napoli, Antonietta De Martino per Salerno, Carmelo Imbriani per Benevento, Ferdinando Gentile per Caserta e Ferdinando De Napoli per Avellino.
Le poesie sono di Alessandro Senatore.

Inoltre, tra le pennellate ci sono alcuni messaggi nascosti, scritti da Jorit e Salvatore Tukios, raccolti da me Vincenzo De Simone, nell’ambito del suo progetto “La gente di Napoli”, patrocinato dal Comune di Napoli e dal Consiglio Regionale della Campania.

Questi i “messaggi segreti” contenuti nel murales:

0 Un saluto ai carcerati
1 Ubriaco di bellezza cerco riparo nei porti sicuri dei tuoi oceani
2 Imbriani non mollare
3 Ora in questa stanza tutto odora di te che hai perso ogni pudore e hai in serbo la tempesta
5 simbolo
6 Il mio sguardo segue mirando la linea curva dell’orizzonte dove il blu del mare si perde nel vuoto…la vita si assomiglia al mio animo A.S.
7 Ora che le mura del mio castello sono state spazzate via, mi guardo intorno e non provo sgomento…prima di riprendere il cammino
8 La gente di Napoli

Foto: Vincenzo De Simone – La gente di Napoli

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)