Il nuovo modo di leggere Napoli

Risparmiare soldi concretamente ogni mese: guida pratica

di / 0 Commenti / 267 Visite / 13 agosto, 2019

risparmiare-denaroA tutti interessa risparmiare soldi, ma senza una pratica organizzazione non è facile tenere da parte il denaro ed imparare a gestirlo al meglio. Ogni mese le spese sono tante: affitto o mutuo, soldi per le bollette, spese alimentari e spese varie, soldi per l’assicurazione e per la benzina. Come fare a risparmiare? Vogliamo darvi qualche consiglio pratico e terra a terra per cercare di risparmiare qualcosa tutti i mesi ed imparare a gestire meglio il denaro: perché gestire bene i soldi significa vivere davvero meglio e tenere da parte qualche risparmio.

Alla lunga, se si gestiscono bene i soldi si possono tenere via anche migliaia di euro ogni anno. Ecco qualche idea per cominciare a tagliare le spese che non servono e che producono ogni mese un’emorragia di soldi.

 

Risparmiare soldi ogni mese, ecco come fare (guida di Rifarelitalia.it)

 

  1. Se devi acquistare, acquista a prezzi stracciati. Se vuoi acquistare un paio di scarpe nuove perché ne hai davvero bisogno, rivolgiti al web. Su internet si trovano prodotti originali a prezzi più bassi che nei negozi e spesso si accede anche a degli sconti ulteriori. In questo modo potrai risparmiare ma attenzione, pagare online può dare dipendenza e far perdere il senso del denaro.
  2. Dì basta al caffè al bar, non può più essere uno sfizio di tutti i giorni. Fallo a casa e pensa che un euro al giorno si traduce in circa 30 euro al mese, non sono pochi soldi.
  3. Dì basta alle uscite tutto il weekend. Purtroppo è vero: uscire tutti i weekend comporta una spesa non da poco, se si va in discoteca si spendono almeno 10 euro per l’ingresso, fra bere e consumazioni varie si toccano spesso i 30 euro. Circa 120 euro al mese, se non di più. Ne vale davvero la pena? La stessa cosa vale per il ristorante: va bene concedersi un pasto fuori ogni tanto, magari in compagnia, ma se si esce tutte le settimane, si rischia di spendere più di 120 euro al mese come spesa fissa.
  4. Fumare e bere: vizi costosissimi. Fumare può costare anche più di 5 euro al giorno per rovinarsi i polmoni. Bere è dannoso ed estremamente costoso. Risparmiare significa anche voler bene alla propria salute: ad esempio smettere subito di fumare (e risparmiare dai 150 ai 300 euro al mese!) e concedersi solo un bicchiere di vino ogni tanto.
  5. Usa i servizi di comparazione web delle bollette e scopri subito quanto puoi risparmiare. Anche 10-20 euro al mese in meno possono davvero fare la differenza: sono dai 120 ai 240 euro all’anno che puoi tenere via. Inoltre spesso quando si cambia operatore di gas e luce si riceve qualche vantaggio o un bonus extra.
  6. Devi fare una visita dentistica? Approfitta di quale gratuite. Molti dentisti predispongono delle viste gratis iniziali per farsi conoscere, e si può sempre accedere a delle promozioni e sconti.
  7. Pianifica i pasti settimanali. Non c’è niente di peggio per il portafoglio che andare a fare la spesa “allo sbaraglio”, magari senza neppure la lista, e peggio ancora, prima di mangiare. Pianifica i pasti di settimana in settimana e compra un’adeguata scorta di pane e prodotti da freezer. Così la vita sarà più ordinata e inoltre spenderai meno a caso al supermercato.
  8. Prepara un’entrata extra. Basta avere un pc e anche una connessione internet per poter avere a disposizione un mondo di lavoretti come sondaggi, scrittura articoli, e se si sa investire anche trading. In questo modo anche qualche ora al giorno può trasformarsi in un’entrata extra.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)