Il nuovo modo di leggere Napoli

Daily Archives : 11 ottobre, 2019

verbale-commissione-mobilita

SELAV, dipendenti in protesta: “Non ci fermeremo. Il Comune è responsabile e deve darci risposte”

 “Il nostro primo giorno di presidio sotto Palazzo San Giacomo si conclude con una certezza: al momento noi per il Comune siamo invisibili“. Sono dure le parole dei dipendenti SELAV che protestano per tutelare il loro posto di lavoro dopo…

0 Commenti / 345 Visite / 11 ottobre, 2019

34043ffc-518c-405c-8811-12b04ba2c905

International Swimming League: le stelle del nuoto sbarcano a Napoli

 Presentata oggi, venerdì 11 ottobre, a Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, la tappa italiana dell’International Swimming League.  Il nuovo circuito mondiale di nuoto, dopo la prima tappa di Indianapolis, sbarca a Napoli e tra sabato 12 ottobre e…

0 Commenti / 37 Visite / 11 ottobre, 2019

carabinieri-k3xb-640x360corrieremezzogiorno-web-mezzogiorno

VIDEO-Decapitata la piazza di spaccio dell’isolato 11 del Rione De Gasperi di Ponticelli

 Alle prime luci dell’alba di martedì 8 ottobre, i Carabinieri della Compagnia di Poggioreale, a conclusione delle indagini coordinate dalla settima sezione della Procura di Napoli, hanno messo la firma su un’operazione che ha sgominato una delle storiche piazze di…

0 Comments / 3560 View / 11 ottobre, 2019

vesevus-de-gustibus-foto

Venerdì 11 ottobre al via “Vesevus de Gustibus”: incontro tra eccellenze gastronomiche, musica e arte

  I sapori sposano la musica nei comuni alle pendici del Vesuvio: al via la seconda edizione di “Vesevus de gustibus – le arti, i sapori, le tradizioni”, l’iniziativa promossa dalla Città Metropolitana di Napoli con il Parco Nazionale del Vesuvio, il Dipartimento…

0 Commenti / 30 Visite / 11 ottobre, 2019

locandina

D a sabato 12 a lunedì 14 ottobre: “Eruzioni del gusto”, a tavola cibi e vini delle terre vulcaniche

 Calici di vini delle terre vulcaniche tra bianchi, rossi, rosati, novelli, passiti, liquorosi. E ancora, degustazioni di pomodorini del piennolo sul pane del Vesuvio, pizza e dolci della tradizione napoletana, assaggi con i Consorzi di Tutela e le principali aziende…

0 Commenti / 59 Visite / 11 ottobre, 2019

locandina

Da venerdì 11 a domenica 13 ottobre: “Sapori d’Autunno Pomigliano”, plastic free tra buon gusto e divertimento

 Una passeggiata tra i sapori dell’autunno, nel centro storico di Pomigliano d’Arco alla scoperta del buon gusto e del divertimento. Una tre giorni all’insegna dell’arte enogastronomica, il tutto accompagnato da musica, eventi e spettacoli che da venerdì 11 ottobre a…

0 Commenti / 697 Visite / 11 ottobre, 2019

3d rendering medical robot with red cross sign holding medical case

Dipartimento di Sanità Pubblica, Intelligenza artificiale per la salute dei pazienti

La fantascienza diventa scienza grazie all’intuito e alle capacità degli esperti del Dipartimento di Sanità Pubblica della Federico II, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione. I nomi che hanno portato alla nascita di questo straordinario sistema di supporto alle decisioni cliniche complesse sono quelli di Maria Triassi (Direttore del Dipartimento), Giovanni Improta (Ricercatore del Dipartimento), Vincenzo Abate (assegnista del Dipartimento), Mario Alessandro Russo (dottorando del Dipartimento), Stefania Santini (Professore Associato del DIETI, Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione) e Antonio Saverio Valente (post-doc del DIETI). Il device, dotato come detto di intelligenza artificiale, elabora i dati clinici e consente  un monitoraggio e una gestione informatizzata dello stato di salute dei pazienti, così da migliorare enormemente la prevenzione del rischio clinico. «In ambito medico – spiega Maria Triassi – si usano cartelle cliniche cartacee e, solo in alcuni casi, cartelle cliniche elettroniche. Questi strumenti hanno però l’enorme svantaggio di non consentire la valutazione sintetica ed efficiente dello stato di salute e di rischio del paziente, specialmente nel caso di pazienti cronici polipatologici. Di qui la nostra intuizione di costruire degli indici appositi che consentissero di fondere tra loro le principali variabili cliniche per derivare un quadro globale della salute paziente in relazione alla concomitanza di specifiche patologie». Gli aspetti da tenere in conto erano dunque tre: creare un device di facile utilizzo, che fosse dotato di un alto grado di intelligenza artificiale e che fosse capace di elaborare i dati clinici informatizzati supportando le decisioni dei medici durante la cura di pazienti. E così è nato il sistema sviluppato e brevettato dal Dipartimento di Sanità Pubblica della Federico II. Un sistema intelligente che permette di gestire al meglio pazienti molto complessi. «Il nostro device – aggiunge Triassi – permette ai medici di avere un quadro completo e di facile interpretazione dello stato clinico del paziente, ottimizzare lo scheduling dei trattamenti, definendo in maniera più accurata, basandosi sull’inferenza di tutti i dati clinici e diagnostici, la data della visita/trattamento. E ancora, di ottimizzare le attività clinica in termini di costi, durata delle visite e sforzi correlati, produrre alert visivi in caso di parametri o indici fuori range, generare automaticamente degli indicatori globali relativi alla severità di una patologia e dei suoi fattori di comorbilità, offrendo al medico una più rapida valutazione dello stato clinico del paziente e dei risultati delle azioni terapeutiche…

0 Commenti / 46 Visite / 11 ottobre, 2019

img-20191008-wa0035-1

A Calvanico “assalto di scherma” dei due ori olimpici Daniele Garozzo e Valerio Aspramente

 Un’esibizione avvincente, spettacolare! Due storie di sport, di vita, di amicizia, di aggregazione e di un legame speciale con Calvanico, divenuto sempre più intenso negli anni. Le due medagli d’oro olimpiche, Daniele Garozzo e Valerio Aspromonte, saranno protagonisti di uno straordinario “Assalto…

0 Commenti / 14 Visite / 11 ottobre, 2019