Il nuovo modo di leggere Napoli

Cordon bleu di zucca: la ricetta

di / 0 Commenti / 48 Visite / 15 ottobre, 2019

9-cordon-bleu-di-zucca1 Nel mese in cui la zucca trionfa sulle nostre tavole, vi proponiamo una ricetta insolita e gustosa che permetterà alle mamme disperate dinanzi alle reticenze dei bimbi nel mangiare quest’ortaggio o a caccia di proposte originali per non proporla sempre nella stessa versione, di risolvere finalmente questo grattacapo.

E’ risaputo che il gusto inconfondibile della zucca ben si adatta a tutte le ricette, sia dolci che salate.

I cordon bleu di zucca sono una prelibatezza capace di conquistare ogni palato, anche il più esigente, grazie alla panatura croccante che custodisce un ripieno morbido e un cuore filante. Proprio come nel caso della ricetta più classica, realizzata con il pollo, questo secondo piatto si abbina alla perfezione con il prosciutto.

INGREDIENTI PER 6 CORDON BLEU:

  • Zucca 220 g
  • Mozzarella 125 g
  • Prosciutto cotto 3 fette
  • Uova 3
  • Pangrattato 150 g
  • Grana Padano DOP da grattugiare 20 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Pepe nero q.b.
  • Peperoncino in polvere 1 pizzico
  • Rosmarino tritato q.b.

Per friggere:

  • olio di semi q.b.

PREPARAZIONE:

Sbucciare la zucca e tagliarla a fette spesse di circa mezzo cm fino ad ottenere 12 fette.

Sbattere le uova in una ciotolina con sale e pepe. Versare il pangrattato in una pirofila, aggiungere il rosmarino tritato, il parmigiano, il peperoncino in polvere. Mescolare con un cucchiaio.

Posizionare su una prima fettina di zucca, mezza fetta di prosciutto cotto e una fettina di mozzarella. Richiudere con un’altra fetta di zucca. Ripetere l’operazione per altre 5 volte fino ad ottenere 6 cordon bleu.

Tenere le due fettine di zucca ben unite con le mani, passare un cordon bleu alla volta prima nell’uovo e poi nel pangrattato, di nuovo nell’uovo e ancora una volta nel pangrattato per ottenere una doppia panatura.

Scaldare l’olio e poi immergere il primo cordon bleu nell’olio e lasciarlo cuocere per circa 5 minuti fino a che non sarà ben dorato. Scolare il cordon bleu e riporlo su un vassoio con carta da cucina.

Salare leggermente e servite i cordon bleu di zucca ancora caldi.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)