Il nuovo modo di leggere Napoli

Mozzarella in carrozza: la ricetta

di / 0 Commenti / 183 Visite / 21 ottobre, 2019

mozzarella_carrozza La mozzarella in carrozza è una classica ricetta napoletana. Uno dei gettonatissimi cibi da strada ben in mostra nelle vetrine delle rosticcerie insieme agli altri fritti tipici della tradizione partenopea.

La ricetta originale della mozzarella in carrozza prevede che questa sia fritta, ma per rendere il piatto più leggero può la cottura può avvenire anche nel forno.

INGREDIENTI:

  • 8 fette di pancarrè
  • 250 gr di mozzarella
  • 2 uova
  • farina qb
  • pangrattato qb
  • 1 pizzico di sale
  • olio di arachide per friggere qb

Se volete preparare la mozzarella in carrozza secondo l’originale ricetta napoletana dovete utilizzare del pane raffermo di qualche giorno oppure del pane in cassetta.

Tagliare i bordi scuri del pancarrè, affettare la mozzarella e lasciarla asciugare in uno scolapasta per poi passarla sulla carta assorbente da cucina, per poi disporla tra due fette di pancarrè. Pressare le due fette fino a formare dei panini, senza far sbordare la mozzarella all’esterno.

La mozzarella più adatta da utilizzare è il fiordilatte perché contiene meno liquido rispetto alla mozzarella di bufala o a quella fresca.

Sbattere le uova aggiungendo un pizzico di sale.

Passare ciascun panino nell’uovo sbattuto su ambo i lati, poi nella farina e poi ancora nell’uovo e per ultimo nel pangrattato facendo attenzione a coprire bene anche i bordi per evitare fuoriuscite di mozzarella durante la cottura.

Friggere tutti i di mozzarella in carrozza in abbondante olio caldo di arachide finchè non si saranno dorati da ambo i lati.

Se, invece, preferite cuocerli nel forno, adagiare i panini in una teglia foderata con carta forno in forno già caldo a 180 °C per 15 minuti circa, girandoli a metà tempo.

Scolare la mozzarella in carrozza su un foglio di carta assorbente e servitela caldissima e filante.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)