Il nuovo modo di leggere Napoli

“Natapizz”: la pizza di Natale del pizzaiolo Errico Porzio

di / 0 Commenti / 391 Visite / 29 novembre, 2019

78419318_10215488862239306_2626737522184552448_o Il pizzaiolo di Soccavo Errico Porzio ha ormai abituato i suoi tantissimi seguaci ai divertenti e gustosi post che si diletta a pubblicare sui suoi profili social e che puntualmente accendono i riflettori sulle sue richiestissime pizze. Non a caso Porzio ha guadagnato il titolo di “pizzaiolo social”, in virtù dell’enorme seguito riscosso dai video e dalle foto delle sue “creature” che puntualmente mandano in tilt il web.

Proprio in vista del Natale, Porzio non poteva esimersi dal consueto gioco di parole che ama proporre al cospetto della presentazione di una nuova pizza e ancor più dallo sfornare una new entry che, in barba ai buoni propositi di mantenersi leggeri in vista delle abbuffate natalizie, costringerà i buongustai campani  – e non solo – al consueto pellegrinaggio verso “il tempio del gusto di Soccavo” per cedere ad un genuino peccato di gola.

Si chiama “NataPizz” la pizza di Natale sfornata da Errico Porzio, composta da tre semplici ingredienti che, già sulla carta, si preannunciano vincenti: crema di patate, salsiccia rossa di Castelpoto e cacioricotta cilentana. 

Una pizza dai sapori classici invernali, con quel tocco di inaspettato brio in più conferito dalla generosa spolverata di cacioricotta made in Cilento. Prodotti di qualità che esaltano e risaltano le eccellenze campane ed italiane, unitamente ad un impasto tanto gustoso quanto leggero: questo il segreto del successo di Errico Porzio, consacrato e rilanciato dalla simpatia e dalla passione con la quale continua a sfornare pizze tradizionali ed originali.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)