Il nuovo modo di leggere Napoli

Domenica 1 dicembre: ingresso gratuito al museo di Capodimonte per #domenicalmuseo

di / 0 Commenti / 120 Visite / 30 novembre, 2019

foto-capodimonte-di-alessio-cuccaro_ridotta Domenica 1 dicembre 2019 si rinnova l’appuntamento con la prima domenica gratuita del mese. Sarà visitabile gratuitamente il primo piano del Museo di Capodimonte dalle 8.30 alle 19.30 con la mostra-focus Canova. Un restauro in mostra mentre al secondo piano (9.30-17.00) sarà possibile ammirare la Galleria delle arti a Napoli dal Duecento al Settecento, la Flagellazione di Cristo di Caravaggio, la mostra Whisper Only to You dell’artista sud-coreana Yeesookyung e la sezione di arte contemporanea.

A soli 6 euro sarà visitabile la mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica, a cura di Sylvain Bellenger (fino al 21 giugno 2020) promossa dal Museo e Real Bosco di Capodimonte, con il Teatro di San Carlo di Napoli, in collaborazione con Amici di Capodimonte onlus e la produzione e organizzazione della casa editrice Electa. Le 19 sale dell’Appartamento Reale, riproposte in una spettacolare e coinvolgente scenografia, ideata dall’artista Hubert le Gall come la regia di un’opera musicale, diventano il palcoscenico d’eccezione sul quale vanno in scena il Teatro di San Carlo, con la sua sartoria oggi diretta da Giusi Giustino e le porcellane di Capodimonte. Vero filo conduttore della mostra: la musica che si ascolterà grazie all’uso di cuffie dinamiche – non semplici audioguide – che si attivano passando di sala in sala. Per scoprire tutto sulla mostra visita il sito dedicato: napolilavaporcellanaemusica.it.

Per questa edizione di dicembre il MiBACT ha lanciato una nuova campagna digitale legata al gioco: dopo le esperienze di gamification, che negli ultimi anni molti musei hanno esplorato alla ricerca di innovazione e di sperimentazione di nuovi linguaggi, dal 3D ai videogiochi, il MiBACT invita gli utenti social a riconoscere i personaggi di alcune opere dei musei italiani. Il gioco è sul profilo Facebook, basta identificare le silhouette nell’immagine e scrivere in un commento i titoli delle opere: https://www.facebook.com/MiBACT/photos/a.190659273710/10157689780128711/?type=3&theater.

Domenica 1 dicembre, alle ore 9.30 alle ore 13.00 – Porta di Mezzo

La Passeggiata del Cuore edizione 2019

La Riabilitazione Cardiologica del Presidio S. Gennaro con l’annesso Centro Antifumo dell’ASL NA 1 Centro, presentano l’edizione 2019 della Passeggiata del Cuore, la giornata di prevenzione cardiovascolare tesa a favorire il benessere attraverso l’attività fisica. Appuntamento per domenica 1 dicembre 2019, alle ore 9.30, presso la Porta di Mezzo del Real Bosco di Capodimonte, dove sarà allestito un gazebo da parte dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Napoli che fungerà da info-point cardiologico, con la presenza di medici ed operatori sanitari. Da Porta di Mezzo partirà una passeggiata nel Real Bosco che vedrà protagonisti i cardiopatici ed i loro familiari, gli ex fumatori, i cardiologi, gli operatori della sanità e tutti coloro che amano l’attività fisica. Info: 081 2546064 – 081 2545081

Domenica 1 dicembre – ore 09.45

Flash Mob contro la violenza sulle donne

L’Associazione Catena Rossa, nella settimana per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, presenta un Flash Mob che racconta, grazie ad un soggetto scritto ed interpretato dalla compagnia teatrale Hirondelle, la storia di una donna maltrattata. Dopo lo spettacolo, è prevista una camminata in rosso con partenza dalla panchina rossa presente nel Real Bosco di Capodimonte, che si concluderà con l’inaugurazione di una nuova panchina rossa, simbolo della lotta contro le violenze di genere, in pineta Colli Aminei.

MusiCapodimonte

Come ogni weekend, l’associazione MusiCapodimonte allieterà il pubblico con musica e performance.

Domenica 1 dicembre 2019 (ore 10.30-12.30) il M° Rosario Ruggiero accoglierà i visitatori del Museo, nella sala della pittura emiliana del Cinquecento (sala 12, al primo piano). Le sale del museo saranno animate dalla performance della Compagnia Arcoscenico con Rodolfo Fornario e Antonella Quaranta.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)