Il nuovo modo di leggere Napoli

Gli studenti diventano innovatori a School Village 2020

di / 0 Commenti / 24 Visite / 31 gennaio, 2020

dsc_5868 Promuovere i processi di innovazione nella scuola per rafforzare lo sviluppo di una cultura digitale nella didattica e contribuire a formare le competenze più adeguate per affrontare al meglio le mutate esigenze del mondo del lavoro: è l’obiettivo di School Village, la sezione tematica organizzata nell’ambito di Innovation Village 2020 (26-28 marzo, Museo Ferroviario di Pietrarsa) con il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione della Federico II e l’Ufficio Scolastico regionale per la Campania.

School Village è dedicata a formazione e aggiornamento, diffusione di buone prassi e sviluppo delle competenze digitali: per tre giorni si troverà in fiera un’area espositiva con eventi e sessioni formative, rivolta a studenti delle scuole secondarie di Secondo Grado, docenti e dirigenti, istituzioni, professionisti e imprenditori operanti nel settore della scuola e della didattica. Le aree tematiche della sezione spaziano dal coding alla robotica, dall’elettronica alla stampa 3D, fino a realtà virtuale/aumentata e big data.

Nell’ambito di School Village gli studenti saranno protagonisti con la call I Giardini dell’Innovazione, aperta fino al 14 febbraio 2020, alla quale possono partecipare le scuole secondarie di Secondo Grado che abbiano sperimentato strategie e metodologie innovative in ambito ICT e potenziato una didattica interattiva. Per iscriversi, occorre compilare il form presente sul sito ufficiale di Innovation Village. I migliori 30 progetti parteciperanno ad un programma di formazione “assistita” che prevede due giorni di workshop e attività laboratoriali (26 e 27 marzo) per la definizione di un pitch di presentazione (28 marzo) che decreterà i tre progetti vincitori. In palio stage presso aziende partner del progetto, un premio speciale messo a disposizione da Giffoni Innovation Hub e laboratori sulle nuove tecnologie di fabbricazione digitale offerti da Medaarch.

Previsto anche un programma di workshop di didattica immersiva per docenti di ogni ordine e grado: è l’Innov@ction Area, che permetterà agli insegnanti di esplorare le potenzialità legate al digitale e la loro applicazione nel contesto scolastico, creando contenuti formativi per la realtà virtuale e aumentata.

Per maggiori informazioni, clicca qui. 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)