Il nuovo modo di leggere Napoli

Sudafrica: 5 eventi da non perdere questa primavera

di / 0 Commenti / 57 Visite / 22 febbraio, 2020

e7c71e69-7310-44c4-8324-0baa0d4761eb Il Sudafrica è un paese sorprendente e vivace, ricco di eventi in ognuna delle nove province. La cosiddetta “Nazione Arcobaleno” esercita un grande fascino grazie anche alla sua ricca agenda di eventi e alle affascinanti tradizioni. Quest’anno il Sudafrica dà il benvenuto alla primavera con cinque eventi imperdibili che spaziano dal jazz alla techno, senza dimenticare i grandi classici, tra cui il carnevale e tanti festival culturali adatti a grandi e piccoli.

Cape Town Carnival: 21 marzo
Il 21 marzo 2020, il Cape Town Carnival porterà arte, passione, musica e magia tra le strade di Green Point a Cape Town. Tra strumenti, musiche e danze di origine africana come marimbamirabi , uhadi e riel, il tema di quest’anno “Un incredibile viaggio: i suoni del Sudafrica” esalta  i suoni, la musica, le danze e l’arte del paese in tutta la loro diversità e potenza. Ognuno di questi elementi contribuisce a fortificare la connessione del popolo africano con il suo passato e con il suo futuro, aumentando il senso di comunità. Gli artisti, i cantanti,  i ballerini e i performer di tutto il Capo Occidentale lavorano sodo per tutto l’anno per disegnare e realizzare i costumi e gli abiti per la festa, per sincronizzare i passi e i movimenti e per perfezionare le melodie. Un consiglio? Lasciatevi sorprendere.

Cape Town International Jazz Festival: 27-28 marzo
Visitare Cape Town in primavera permette di sperimentare in prima persona la frizzante vita culturale della città. In questo periodo dell’anno, infatti, si svolge il Cape Town International Jazz Festival (CTIJF), chiamato anche affettuosamente “Il più grande ritrovo africano” (Africa’s Grandest Gathering), presso il Cape Town International Convention Centre. Si tratta dell’evento musicale più grande di tutta l’Africa sub sahariana, famoso per la partecipazione di star di fama nazionale e internazionale, tra cui il pianista Abdullah Ibrahim, Earl Sweatshirt e Kokoroko: un’occasione imperdibile per gli amanti del jazz e della buona musica.

The Rand Show: 8-13 aprile
Il festival The Rand Show di Johannesburg propone un’offerta per tutti i gusti, ricca di attività ed esperienze interattive: dagli workshop per imparare ad ottimizzare gli spazi della casa ai concerti live e alle esposizioni a tema salute e benessere. Quest’anno il festival sarà diviso in sei aree tematiche, tra cui giochi e videogiochi, food, intrattenimento, lifestyle e acquisti. Da non perdere assolutamente!

Splashy Fen Music Festival: 9-13 aprile
Lo Splashy Fen Music Festival di Pietermaritzburg è attualmente il festival musicale più longevo del Sudafrica e affonda le proprie radici nel 1990. Ma è molto più di questo: è un evento in cui si celebra l’arte, la vita, le persone, l’amore, le risate, il divertimento e la condivisione, il tutto all’interno di una cornice senza paragoni, il Drakensberg, patrimonio dell’Unesco. Tra cinque diversi palchi, attività per famiglie come il campeggio e gli stand gastronomici, lo Splashy Fen Music Festival è l’occasione adatta per trascorrere una giornata all’insegna della spensieratezza.

AfrikaBurn: 27 April – 3 May
Una volta all’anno, il Tankwa Karoo National Park si trasforma nella location mozzafiato che ospita il Burning Man Festival ufficiale del Sudafrica: l’AfrikaBurn, un evento che vi stupirà in qualsiasi modo decidiate di viverlo. Il suo motto è “più si fa e più ci si diverte”, poiché ognuno è il benvenuto ed è invitato a fare qualcosa di nuovo, a creare, a sperimentare (ragionevolmente). Dimenticatevi di rimanere a bordo pista e buttatevi nella mischia!

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)