Il nuovo modo di leggere Napoli

Quanto costa realizzare un sito web su WordPress?

di / 0 Commenti / 40 Visite / 6 aprile, 2020

sviluppo-sito-wordpress Ti sei finalmente deciso ad aprire il tuo sito internet?

 

Che tu sia titolare di un esercizio commerciale o che tu sia un libero professionista, è sempre il momento giusto per portare la tua attività online.

 

Ci sono varie piattaforme disponibili sul web per realizzare un sito di successo, la più conosciuta è sicuramente WordPress.

 

WordPress è un CMS davvero flessibile, dal facile utilizzo e dalle mille funzioni.

 

Realizzare un sito web ben indicizzato su WordPress e con un altissimo tasso di conversione, ti permetterà di accrescere il tuo business in modo mirato.

 

Lo dice anche Nextre Digital, agenzia di Milano specializzata nella realizzazione di siti su WordPress. Alle web agency infatti viene chiesto spesso qual è il costo di un sito web in WordPress e la verità è che dipende sempre dal tipo di progetto che si ha in mente.

 

Vediamo allora di approfondire la questione!

 

A chi posso rivolgermi per la creazione del mio sito web?

 

Molte persone pensano che per creare un sito o un blog non ci sia bisogno di un aiuto esterno.

 

Niente di più sbagliato…

 

Creare un sito web senza possedere le giuste competenze informatiche significa andare incontro a problemi tecnici, bassissima indicizzazione e zero risultati.

 

Motivo per cui è molto più conveniente rivolgersi sin da subito a un’agenzia specializzata nella creazione di siti web, sia in termini pratici che economici.

 

Quanto costa creare un sito web su WordPress?

 

Il costo di un sito su WordPress è variabile e dipende moltissimo da come pensi di sviluppare il tuo progetto.

 

In base alla tua idea e alle tue necessità, la web agency ti consigliera infatti la soluzione più adatta per il successo del tuo brand sul web.

 

Nonostante questo, ci sono dei costi fissi, come l’acquisto di un dominio o di un hosting.

 

Perché realizzare un sito web su WordPress?

 

Navigando sul web ti sarà sicuramente capitato di entrare su un sito realizzato tramite WordPress.

 

Amato dagli utenti per la sua facilità di utilizzo e per le innumerevoli possibilità di personalizzazione, WordPress combina al meglio performance, funzionalità e grafica accattivante.

 

Grazie ai costanti aggiornamenti, questo CMS ti dà inoltre la possibilità di realizzare siti web ad alto tasso di conversione, dunque ben indicizzati per la SEO e in linea con il nuovo algoritmo di Google.

Quali sono i primi passi da fare?

Per creare un sito su WordPress è necessario fare dei passaggi preliminari che potrebbero mettere in difficoltà gli utenti poco esperti.

 

Questi passaggi possono essere riassunti in 3 punti:

 

  • Registrare il dominio: Il dominio sarà il nome dell’URL del tuo sito web. È stato provato che la scelta di un buon dominio influisce notevolmente sulla SEO.

 

  • Acquistare un hosting: Fondamentale per il funzionamento del sito stesso, l’hosting è un servizio che permette di inserire su un server le pagine del tuo sito. È un passaggio complicato: rivolgendoti a un’agenzia non dovrai occupartene da solo.
  • Installare WordPress: Se hai scelto di realizzare un sito web su un CMS dovrai fare l’installazione e configurarlo correttamente.

 

Ingaggiando un team di professionisti non dovrai preoccuparti di mettere in pratica questi passaggi perché ci penseranno loro, sia nella fase di progettazione, sia per futuri aggiornamenti o interventi.

E’ possibile personalizzare un sito su WordPress?

 

Come abbiamo già detto, WordPress è uno dei CMS più usati proprio per le ampie possibilità di personalizzazione. Realizzando un sito con questa piattaforma potrai accedere a tantissimi plugin e temi.

 

Strutturare un buon sito web significa curare tutto nei minimi dettagli: dai contenuti, fino alla parte grafica.

 

Se hai un’idea ma non sai da dove cominciare affidati a qualcuno che ha esperienza nel campo, in questo modo avrai la certezza che il tuo sito sarà sviluppato esattamente come desideri.

 

In questo modo potrai progettare una strategia mirata e raggiungere i tuoi obiettivi in tempi brevi.

 

In conclusione

 

Sviluppare un sito web in autonomia può sembrare affascinante, ma spesso non ci dà i risultati che speriamo. Investi nel tuo brand e scegli tu il tuo budget, ma fai in modo che il tuo sito sia davvero performante.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)