Il nuovo modo di leggere Napoli
video

VIDEO-Casatiello napoletano: la ricetta del pizzaiolo Errico Porzio

by / 0 Comments / 3653 View / 10 aprile, 2020

92613948_3197190923626608_5082338868414382080_o Durante la giornata di oggi, come impone la tradizione di Pasqua, in diretta facebook il pizzaiolo Errico Porzio ha mostrato i suoi segreti per sfornare un casatiello napoletano degno della tradizione legata a questa festività religiosa.

 

Da non confondere con il tortano, dal quale differisce per l’inconfondibile presenza delle uova sode e la forma di ciambella.

Ingredienti per l’impasto:

  • 700 gr farina manitoba o doppio zero
  • 5 gr lievito di birra (in alternativa 150 gr di lievito madre)
  • 60 gr sugna
  • 420 gr acqua (temperatura ambiente)
  • 18 gr sale

Per la farcitura:

  • 800 gr di misto (salumi e formaggi)
  • 80 gr pecorino grattugiato
  • pepe q.b.
  • 120 gr sugna
  • 4 uova (se si preferiscono)

Versare la farina, il lievito di birra, la sugna, l’acqua e il sale in una ciotola. Impastare e lasciar riposare in frigo per due ore coprendo l’impasto ermeticamente con pellicola trasparente. Dopo 12 ore riprendere, lasciarlo per un’ora a temperatura ambiente e stenderlo in una teglia sottile. Cospargere l’impasto di sugna e aggiungere i salumi e formaggi. Prima di arrotolare, aggiungere  il pepe e il pecorino grattugiato.

Ungere il tegame a forma con sugna abbondante e posizionare il casatiello arrotolato all’interno. Coprire e lasciar lievitare per altre 8 ore. Preriscaldare il forno a 200° e cuocerlo per circa 50 minuti in modalità statica. Quando sarà cotto, sfornare il casatiello e lasciarlo intiepidire prima di tagliarlo.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)