Il nuovo modo di leggere Napoli

Emergenza Coronavirus, la SSC Napoli dona 10 tonnellate di alimenti

di / 0 Commenti / 20 Visite / 1 maggio, 2020

comunicato-sscn Sono tante le famiglie provate dall’emergenza coronavirus e che manifestano difficoltà economiche. In questo periodo di emergenza, non solo sanitaria, attraverso il progetto Sscn Charity, il Calcio Napoli ripete la sua iniziativa di beneficenza a favore delle fasce più bisognose della popolazione, con l’obiettivo di assicurare la distribuzione di generi alimentari.

Il club azzurro informa che ha stretto attorno a questo progetto alcune delle proprie aziende sponsor, operanti nel settore Food & Beverage, le quali hanno contribuito con importanti donazioni di prodotti alimentari. Complessivamente sono state raccolte oltre 10 tonnellate di generi alimentari, che si aggiungono alle oltre 32 distribuite nella settimana di Pasqua.
In considerazione dell’elevata quantità di cibo donato, il club ha organizzato un centro di raccolta logistica, preparazione e distribuzione di pacchi, assemblati con prodotti alimentari a lunga scadenza e non deperibili. Il Napoli ha individuato un totale di 14 soggetti per questa fase, operanti nel sostegno alle famiglie: si tratta di associazioni locali di volontariato e Parrocchie della Diocesi di Napoli, che si occupano di destinare gli alimenti alle famiglie più disagiate del territorio.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)