Il nuovo modo di leggere Napoli

Covid-19 e Dieta Mediterranea: al via il sondaggio

di / 0 Commenti / 62 Visite / 5 maggio, 2020

la-dieta-mediterranea-2 A distanza di quasi due mesi dall’inizio del confinamento dovuto al COVID-19, come sono cambiati le nostre abitudini alimentari e il nostro stile di vita?

La Scabec, società campana per i beni culturali, promuove un sondaggio finalizzato a una maggiore comprensione degli effetti della Dieta Mediterranea sulle malattie cardiovascolari, sulla perdita di peso a lungo termine e su altre malattie croniche. Come ben noto, la Dieta Mediterranea aiuta a prevenire malattie come l’infarto o l’ictus nelle persone ad alto rischio di malattie cardiovascolari e altre malattie croniche.

Il sondaggio, realizzato dalla Fundación Dieta Mediterrània di Barcellona (https://dietamediterranea.com/) in qualità di partner del progetto Interreg-MD.net (https://mdnet.interreg-med.eu/) di cui la Regione Campania è capofila, propone di realizzare una ricerca sulle abitudini alimentari e lo stile di vita della popolazione mondiale in questa particolare condizione sociale dovuta alla pandemia.

Le domande, tradotte in sette lingue e rivolte a persone maggiorenni, che volontariamente e in forma anonima desiderino partecipare, riguardano la situazione attuale (Da quanti giorni dura il suo confinamento? Il suo peso è aumentato o diminuito? e così via), il riposo e la qualità del sonno, il fumo, l’attività fisica e lo sport (La sua attività fisica è aumentata durante il confinamento?), le abitudini alimentari (Quanti pasti consuma al giorno? Pensa di fare più spuntini rispetto a prima del confinamento?), la spesa (Acquista prodotti freschi o surgelati? Cerca di acquistare prodotti locali, viste le circostanze?), il consumo di alimenti (Durante il confinamento è aumentato il consumo di dolci fatti in casa?)

Le informazioni ottenute saranno inserite in una banca dati europea, nella quale anche altri gruppi di ricerca stanno facendo confluire dati di indagini analoghe.

È possibile partecipare al sondaggio dai canali social di Scabec (www.facebook.com/scabecspa/) o attraverso questo link: https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/SurveyMDnetCovid19202004, selezionando la lingua preferita in alto a destra sullo schermo.

Il sondaggio richiede circa 10 minuti.

Il progetto è guidato dal Dottor Ramon Estruch, internista presso l’Ospedale Clínic di Barcellona e Presidente Scientifico della Fundación Dieta Mediterrània. La ricerca avviene in ottemperanza alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, relative alla tutela delle persone fisiche con riferimento al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione dei dati e alla legge organica 3/2018 del 5 dicembre sulla protezione dei dati personali e la garanzia dei diritti digitali.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)