Il nuovo modo di leggere Napoli
video

VIDEO-Fase 2, il pizzaiolo Errico Porzio illustra ai clienti le regole da rispettare

by / 0 Comments / 62 View / 20 maggio, 2020

pizzaiolo-errico-porzio Alla vigilia della riapertura di ristoranti e pizzerie, in Campania slittata di 4 giorni rispetto alle altre regioni italiane per volere del governatore De Luca, i ristoratori sono alle prese con gli ultimi accorgimenti da adottare.

I cittadini campani torneranno a frequentare ristoranti e pizzerie a partire da giovedì 21 maggio, mentre nelle altre regioni questo step è avvenuto lo scorso lunedì 18 maggio, contestualmente alle riaperture di parrucchieri, estetiste, negozi di abbigliamento e tante altre categorie.

Il presidente della Regione Campania ha posticipato questo attesissimo appuntamento per concedere ai ristoratori il tempo necessario per adottare tutte le misure preventive necessarie, al fine di scongiurare il pericolo di contagio da covid-19.

Il pizzaiolo Errico Porzio che aveva riaperto le sue pizzerie già per garantire il delivery e l’asporto, è pronto a riaccogliere i clienti tra i coperti dei suoi locali di Soccavo e per non trovare impreparati i tanti avventori vogliosi di tornare a gustare le sue pizze, ha diramato le linee guida da seguire per affrontare nel migliore dei modi “la fase 2 della fase 2”.

“Tutti noi abbiamo vissuto, e vivremo ancora, settimane di assoluta nostalgia e tristezza – si legge nel post pubblicato su facebook dal pizzaiolo Errico Porzio – in seguito alla spiacevole e maledetta diffusione del VIRUS COVID 19 , e come se non bastasse le nostre amate abitudini dovranno necessariamente cambiare a partire da quelle lavorative. Le pizzerie Porzio Soccavo al fine di tutelare la salute di tutti e rispettare le normative regionali si adegueranno in tal senso.

Premettendo che l’igiene e l’organizzazione sono sempre state alla base del nostro lavoro, ci adopereremo ancor di più con la seguente pianificazione:
— Orari di apertura al pubblico più lunghi 11:45/15:30 — 18:30/24:00
( venerdì e sabato chiusura 1:00 di notte )
Presenza alle casse e in sala di dispenser igienizzanti per le mani
Garanzia della distanza di sicurezza per i clienti con la riduzione dei posti a sedere da 115 a 70
Prenotazioni tavoli su 4 turni ( venerdì e sabato 5 ) con seguenti fasce orarie ( 18:45–20:00 )(20:10–21:20) (21:30– 22:30)(22:40-24)
venerdì e sabato (24:00 – 1:00)
Turni a pranzo
Sabato e Domenica ( 12:00-13:00) (13:10-14:10 )
(14:20-15:20) ( 15:30–16:30)
Sanificazione Tavoli – sedie -wc – stoviglie -accessori dopo ogni fine turno
Staff fornito di guanti e mascherine
Menù affissi a pareti o vetri in prossimità dei tavoli nel formato qr code scaricabili facilmente sul proprio cellulare
Tavolate: dal 21 maggio fino a data da stabilire il numero massimo di persone al tavolo sarà di 8 unità (non si accetteranno tavolate)
Per effettuare le prenotazioni contattare i numeri: 081/2412142— 377/3430363

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)