Il nuovo modo di leggere Napoli

Cannelloni amalfitani: la ricetta di “Mimmo Il Pastaio”

di / 0 Commenti / 120 Visite / 21 maggio, 2020

cannelloni-ripieni-al-forno-1 La cucina campana è un pozzo inesauribile di ricette, ricche di storia, fascino e sapori – spiega Domenico Scognamiglio, pastaio di nota fama ed esperienza, nonchè proprietario dello storico laboratorio di pasta artigianale “Il Tortellino Pasta Fresca” sito a Ponticelli – I cannelloni amalfitani sono un primo piatto ricchissimo e gustoso, perfetto per i giorni di festa e il pranzo in famiglia della domenica. Sono realizzati con crespelle ripiene di carne trita, mozzarella e besciamella. La sfiziosa crosticina che li ricopre contribuisce a rendere la consistenza di questa pietanza unica e irresistibile. I cannelloni al forno sono un grande classico della cucina italiana che si prepara nelle occasioni speciali. Nella ricetta che vi propongo, i cannelloni sono ripieni di carne macinata, mozzarella e besciamella, conditi con un semplice sugo di pomodoro. La sfoglia all’uovo è sostituita da morbide crespelle, che non devono essere troppo sottili per evitare che si sfaldino in forno e per prepararle vi darò la mia ricetta, così che possiate cimentarvi anche nella preparazione in casa delle sfoglie per lasagne e cannelloni che in genere si trovano anche al supermercato. Il risultato è una combinazione di sapori e consistenze squisita e irresistibile.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)