Il nuovo modo di leggere Napoli

Cannelloni alla napoletana: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 228 Visite / 31 maggio, 2020

cannelloni-alla-napoletana-2 I Cannelloni alla Napoletana sono un piatto saporito e semplice da preparare – spiega Domenico Scognamiglio, pastaio dalla fama e dall’esperienza consolidata, proprietario del noto laboratorio di pasta artigianale “Il Tortellino Pasta Fresca” –  Il piatto della domenica, del Natale o delle festività, semplici da preparare, con il loro ripieno di carne, ricotta e mozzarella conquisteranno tutti al primo assaggio.

Per preparare la sfoglia in casa, potete seguire lo stesso procedimento che vi ho indicato in questo articolo.

Ingredienti

  • 400 g Carne bovina macinata
  • 300 g Ricotta
  • 300 g Mozzarella
  • 100 g Pecorino grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 l Passata di pomodoro
  • Uova
  • Cipolla
  • 250 ml Besciamella
  • q.b.Pecorino grattugiato

Preparazione

 Tagliare la mozzarella a dadini piccoli e metterla a sgocciolare in un colino, mentre prepariamo il sugo. Tritare molto finemente la cipolla e farla imbiondire con dell’olio, unire la passata di pomodoro, salare, unire una macinata di pepe e lasciare cuocere a fiamma molto bassa senza farlo rapprendere, mentre il sugo cuoce prepariamo il ripieno: mettere in una ciotola la carne macinata, unire la ricotta, le uova, i 100 g di pecorino grattugiato, sale e pepe, mescolare con un cucchiaio fino ad amalgamare il tutto, unire anche i dadini di mozzarella e mescolare ancora.
Prendere i cannelloni e con un cucchiaio riempirli con il ripieno, basta metterne un po’ alla volta da entrambe le estremità e spingerlo verso il centro. Riempiti tutti i cannelloni possiamo accendere il forno a 180°. Unire la besciamella al sugo, mescolare per amalgamarla bene. Prendere una capiente pirofila, mettere sul fondo 1/3 del sugo, un po’ di pecorino grattugiato e disporci sopra i cannelloni in una sola fila, ricoprire con il restante sugo, spolverizzare con il formaggio grattugiato.
Infornare a 180° per circa 30 minuti, i cannelloni facendo la prova con una forchetta per assicurarsi che siano ben cotti.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)